Prolungato l’accordo fra Scuderia Ferrari e Sebastian Vettel

Sebastian Vettel

Maranello, 26 agosto 2017 – Ferrari N.V. (NYSE/MTA: RACE) comunica che Scuderia Ferrari ha prolungato l’accordo tecnico-sportivo con il pilota Sebastian Vettel per le stagioni 2018, 2019 e 2020 del Campionato Mondiale di Formula 1.

Sebastian Vettel nasce il 3 luglio 1987 a Heppenheim, in Germania. Inizia con il karting amatoriale nel 1991, all’età di tre anni, e nel1995 fa il suo esordio nel mondo delle corse. Nel kart Vettel vince una serie di titoli tra cui il tedesco Junior Karting Championship, la Monaco Kart Cup e il Campionato Europeo Junior Karting.

Nel 2003 passa alle monoposto partecipando al campionato tedesco di Formula BMW, giunge secondo nella prima stagione e vince il titolo l’anno seguente. Nel 2005 arriva quinto nella Formula 3 Euroseries e debutta al volante di una Formula 1 grazie ad un test con la Williams.

Nel 2006 giunge secondo in Formula 3 Euroseries e diventa test driver del team BMW Sauber. Nel 2007 Vettel inizia a correre nella World Series by Renault e nello stesso anno prende il posto di Scott Speed alla Toro Rosso-Ferrari dopo il Gran Premio d’Europa. Nel 2008 conquista la sua prima vittoria nel Gran Premio d’Italia, diventando il più giovane vincitore di Formula 1 di sempre. Finisce la stagione ottavo e viene ricompensato con un sedile in Red Bull.

Nel 2009 vince in Cina, a Silverstone e a Suzuka, e finisce secondo nel Mondiale Piloti. Nel 2010 Vettel diventa il più giovane Campione del Mondo di Formula 1. L’anno dopo domina la stagione, vincendo undici Gran Premi e conquistando il Campionato del Mondo per la seconda volta con quattro gare di anticipo.

Nel 2012 e nel 2013 arrivano il terzo e il quarto titolo, mentre nel 2014 conclude al quinto posto. Nel 2015 Vettel ha concluso al terzo posto la sua prima stagione con la Scuderia Ferrari, nel 2016 è quarto.