Carrera Cup Italia a Imola: Dynamic Motrosport con cinque Porsche e la new entry Luca Pastorelli

Francesca Linossi, Dynamic Motrosport
Francesca Linossi, Dynamic Motrosport

La Porsche Carrera Cup Italia torna in pista dopo la pausa estiva e lo fa sullo stesso circuito che aveva visto protagoniste le Porsche 991 GT3 Cup nel primo round stagionale lo scorso aprile: a Imola infatti andrà in scena il quinto dei sette appuntamenti previsti dal calendario, con le due gare in programma che preannunciano grande battaglia sui 4.909 metri intitolati a Enzo & Dino Ferrari.

Tra i team del monomarca tricolore “Made in Weissach” occhi puntati su Dinamic Motorsport: la compagine di Reggio Emilia, reduce dal doppio podio nella Porsche Supercup ad opera di Mattia Drudi, schiera sul Santerno cinque vetture per altrettanti potenziali candidati al podio assoluto: tra i giovani, dopo la positiva prestazione a Monza lo scorso weekend nella serie internazionale, Gianmarco Quaresmini (Centro Porsche Bologna) cercherà il primo successo assoluto, già sfiorato quest’anno e assolutamente alla portata del driver bresciano, un obiettivo nel mirino anche di Francesca Linossi: la simpatica ragazza che corre sotto le insegne del Centro Porsche Brescia è reduce dal fantastico secondo posto ottenuto al Mugello, a riprova della sua continua crescita al volante della GT tedesca. Per quanto concerne i protagonisti della Michelin Cup il campione in carica della categoria Alex De Giacomi (Centro Porsche Mantova) e Stefano Zanini (Centro Porsche Modena) sono pronti a lottare per il gradino più alto del podio, con il bresciano che attualmente è staccato di soli 6 punti dal leader in classifica; al loro fianco, una new entry che risponde al nome di Luca Pastorelli, che dopo le esperienze nella Targa Tricolore è pronto a fare il suo esordio nella “master class” della serie italiana.

Imola sarà tappa cruciale anche per lo Scholarship Programme, il progetto di coaching di Porsche Italia quest’anno per i più giovani protagonisti della Carrera Cup Italia. Domenica a mezzogiorno nella maestosa Hospitality Porsche è in programma la nomination “italiana” per l’International Scholarship Shoot Out, la sfida finale con i piloti provenienti da tutte le Carrera Cup nazionali del mondo che per il vincitore mette in palio un budget di 200.000 euro e il biglietto d’ingresso nella Porsche Mobil1 Supercup come pilota Junior ufficiale Porsche. Tra gli under 26 dello Scholarship Programme in lizza per la serie italiana anche due dei piloti Dinamic Motorsport, Francesca Linossi e Gianmarco Quaresmini.

I piloti della Michelin Cup inaugureranno il programma di Imola venerdì 8 settembre con la sessione di prove libere a loro riservata dalle 11:00 alle 11:30. Le prove libere con tutti gli iscritti in pista si disputerà invece nel pomeriggio dalle 15:55 alle 16:40. Sabato la Porsche Qualifying 1 è in programma per 25 minuti a partire dalle 10:20, seguita dalla PQ2 alle 10:50, che deciderà la pole position e le prime quattro file dello schieramento di partenza di Gara 1, che si disputa sempre sabato con partenza alle 17:35, con diretta tv su Eurosport 2. La conclusiva Gara 2 è fissata per domenica alle 10:15 e sarà trasmessa in tv su DMAX.