Team Bassano di ritorno dal Tuscan Rewind

Team Bassano di ritorno dal Tuscan Rewind

Cinque su sei al traguardo nel rally toscano che si è corso su sterrato. Pista e rally per tre piloti nel prossimo fine settimana

Romano d’Ezzelino (VI), 29 novembre 2017 – Va in archivio anche l’edizione 2017 del Tuscan Rewind al quale il Team Bassano ha partecipato con sei equipaggi, tre dei quali si sono distinti nella Coppa A112 Terra. Sugli sterrati toscani si è messa in bella evidenza la BMW M3 Gruppo A che Gabriele “Odeon” Noberasco e Michele Ferrara hanno portato in quinta posizione assoluta primeggiando nella virtuale classifica delle vetture a due ruote motrici. Nonostante il brivido per un’uscita di strada, Peter ed Elke Goeckel hanno trovato la compagnia della spinta che ha rimesso in istrada la loro Opel Kadett SR permettendo loro di concludere quattordicesimi assoluti. Tornando alle A112 Abarth della Coppa Terra, grande gara di Giorgio Sisani e Cristian Pollini addirittura ottavi assoluti e bene si sono comportati anche Massimo Gallione e Luigi Cavagnetto, noni; soddisfatti anche Enrico Canetti e Filippo Fiora che hanno concluso sedicesimi. Nella classifica scuderie il Team Bassano si è classificato in seconda posizione. All’appello manca solamente la Porsche 911 SC di Michael e Matthias Stock costretta al ritiro per la rottura di un tubo dei freni.

A112 Abarth protagoniste anche a Milano Autoclassica con un podio tutto Team Bassano costituito da Luig Battistel, primo, Raffaele Scalabrin secondo e Remo Castellan terzo nella gara disputata tra i padiglioni della Fiera di Milano Rho.

Nel prossimo fine settimana un’altra A112 Abarth sarà impegnata sulle speciali toscane del Rally della Fettunta: quella di Fabio Vezzola in coppia con “Lo Ciao”.

Domenica 3 dicembre si corre anche all’Autodromo di Magione dov’è in programma la classica “2 ore” al via della quale si schiereranno Roberto Piatto con la Fiat Ritmo 75 Gruppo 2 e “Toby” con l’Opel Kadett Gt/e Gruppo 1.