Abarth 124 rally domina la categoria R-GT al Monza Rally Show

Abarth 124 rally #118, Nucita-Mattioli
Abarth 124 rally #118, Nucita-Mattioli

Due Abarth 124 rally ai primi due posti con Nucita e il giovanissimo Mabellini

Grandi prestazioni soprattutto nella prima giornata, con Nucita 18° assoluto. Tutte le 6 Abarth 124 rally al via hanno concluso la gara. Nucita si è imposto anche nel Master’s Show.

Torino, 3 dicembre 2017 – L’Abarth 124 rally ha dimostrato tutta la sua competitività dominando la categoria R-GT nel Monza Rally Show, dove ha ottenuto una bella doppietta grazie al successo di Andrea Nucita, con Massimiliano Mattioli, e al secondo posto del giovanissimo Andrea Mabellini, con Viginia Lenzi. Quest’ultimo era all’esordio nei rally al volante di questo modello, dopo aver disputato quest’anno il Trofeo Abarth Selenia in pista con l’Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione.

Le due Abarth 124 rally hanno preceduto le due Porsche 911 di Manuele Mengozzi e Alberto Sassi e le altre spider dello Scorpione guidate da Massimo Brega, con Claudio Biglieri, Andrea Modanesi, con Luca Succi, Massimo Guerrato, con Marco Baggi, e Roberto Lumini, con Claudio Quarantani. Tutte le 6 Abarth 124 rally partite hanno dunque concluso la gara, dando prova di grande affidabilità.

Eccezionali le prestazioni velocistiche delle spider dello Scorpione: Nucita e Mattioli hanno concluso la prima tappa al 18° posto assoluto, primi tra le R-GT. Un risultato notevole se si considera che alla corsa brianzola hanno preso parte 105 equipaggi, con al via 22 vetture WRC, 46 vetture R5, 12 vetture S2000, tutte a trazione integrale. Nel difficile tracciato allestito all’interno dell’autodromo di Monza la trazione posteriore dell’Abarth 124 rally si è dimostrata molto efficace, soprattutto nelle numerose chicane di rallentamento, dove l’auto dello Scorpione è apparsa molto agile e scattante.

La supremazia delle Abarth 124 rally è stata ribadita anche nel corso della finale del Master’s Show, nel quale lo stesso Nucita ha preceduto Mabellini, regalando grande spettacolo al numeroso pubblico presente sulle tribune dell’autodromo.

Abarth 124 rally #110, Mabellini-Lenzi (c) Marco Vinicio Fossen
Abarth 124 rally #110, Mabellini-Lenzi (c) Marco Vinicio Fossen