Il 18 febbraio tornano gli Internazionali d’Italia a Mantova. Cairoli e tutti i big al via

Internazionali d'Italia race (C)OffRoad

Mantova, 31 gennaio – Una notizia che farà piacere a tutti gli appassionati di motociclismo.

Dopo un paio di stagioni di pausa tornano gli Internazionali d’Italia Motocross al Circuito Città di Mantova, la tradizionale gara pre mondiale di febbraio che mette a confronto i più forti piloti del mondo su una pista che ha pochi eguali in Europa. La Federazione Motociclistica Italiana e la Offroadproracing hanno assegnato al Motoclub Tazio Nuvolari la prova del 18 febbraio 2018.

Un evento fantastico che rinverdirà i fasti del miglio d’oro del motocross italiano dove dal 1984 si sono disputate alcune tra le più belle gare nella storia di questa affascinante disciplina meccanica e ben 9 edizioni del Campionato del mondo, incorando tutti i più grandi, da Georges Jobé a Stefan Everts, da Andrea Bartolini a Mickael Pichon.

L’appuntamento del 18 febbraio è per palati sopraffini. Al via ci saranno tutti i piloti più forti delle classi MX1, MX2 e 125cc. Il 9 volte Campione del mondo Antonio Cairoli con la scuderia RedBull KTM Racing contrapposta alla Monster Energy Yamaha di Romain Febvre e del belga van Horeebek. Poi le scuderie Honda, Kawasaki, Suzuki e Husqvarna e la pesarese TM capitanata da un asso come Max Nagl. Una sfida strepitosa da non perdere nella settimana di San Valentino, a Mantova tradizionalmente dedicata al Motocross.

Il 9 volte Campione del mondo Antonio Cairoli
Il 9 volte Campione del mondo Antonio Cairoli

«Siamo molto felici della assegnazione di questa prova al nostro Circuito, per questo ringrazio il presidente della Federmoto Giovanni Copioli e Alfredo Lenzoni della Offroadproracing. La macchina organizzativa è già in pieno fermento, in collaborazione con il Comune di Mantova, per preparare una gara che sia all’altezza della nostra tradizione e un punto di ritrovo per tutti gli appassionati di questo fantastico sport. – ha spiegato il presidente MCM Giovanni Pavesi – La presenza di Antonio Cairoli e di tutte le scuderie iridate e di tre classi in pista MX1, MX2 e 125cc assicura uno spettacolo unico da vivere nel paddock e sugli spalti di Mantova, un circuito tecnico che è come un teatro per questa disciplina».

La prevendita è già partita sul sito www.motocrossmantova.com e su Ticketone.it, i prezzi sono popolari per un evento di questa portata. Nei prossimi giorni sarà comunicata la data della tradizionale conferenza stampa presso il Comune di Mantova dove verranno diramati la entry list e gli orari definitivi alla quale parteciperanno piloti e personaggi dell’ambiente.