Weekend da dimenticare per Raffaele Giammaria a Monza nella Blancpain GT Series Endurance Cup 2018

24.04.2018 – Si è purtroppo conclusa ancor prima di iniziare la prima gara della Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 per Raffaele Giammaria, impegnato nel weekend appena trascorso all’Autodromo Nazionale di Monza.

Il pilota ufficiale Lamborghini, portacolori del Grasser Racing Team al volante della Lamborghini Huracán GT3 #19 in equipaggio con Ezequiel Perez Companc (ARG) e Marco Mapelli (ITA), è arrivato sul circuito brianzolo motivato ad iniziare con il piede giusto la stagione 2018, in una delle edizioni più combattute di sempre della prestigiosa serie per vetture Gran Turismo con ben 53 vetture al via.

L’appuntamento sulla pista italiana è stato però decisamente impegnativo per Giammaria, che fin dalle sessioni di prove libere del venerdì ha faticato a trovare il giusto feeling con la vettura per una anomala erogazione della potenza del motore che ha ridotto la velocità di punta della Lamborghini Huracán GT3. Un aspetto che su un tracciato come Monza, dove le medie sono particolarmente alte, ha inciso in maniera piuttosto consistente sulle prestazioni.

Non è andata meglio in qualifica, con Giammaria che ha preso il volante della vettura in Q2, ma non ha potuto migliorare il crono iniziale di 1:49.824 a causa di un’interruzione per bandiera rossa dopo l’incidente della Mercedes AMG GT3 #49. Per effetto dei nuovi regolamenti, che stabiliscono il tempo di qualifica di ciascun equipaggio calcolando la media tra le migliori prestazioni di ciascun pilota, Giammaria si è così qualificato in trentasettesima posizione.

Con una obbligata strategia di gara orientata alla rimonta, Giammaria avrebbe dovuto guidare nel conclusivo terzo stint, ma un contatto tra Perez Companc e il compagno di team Rolf Ineichen, al volante della Lamborghini Huracán GT3 #82, dopo appena trenta giri, ha costretto l’equipaggio #19 dapprima ad una lunga sosta ai box e quindi ad un prematuro ritiro.

Raffaele Giammaria:
“Sono chiaramente dispiaciuto per come sono andate le cose a Monza, non è stato il weekend che avrei voluto. Anche se dopo aver riscontrato i problemi al motore sapevo che sarebbe stato più difficile essere competitivi in gara, era importante macinare chilometri per prendere confidenza con le nuove gomme 2018 e con tutto il set-up della vettura, ma purtroppo la gara è terminata troppo presto. Cercherò di concentrarmi da subito sul round di Silverstone per riscattare quanto prima questo difficile avvio di stagione”.

Raffaele Giammaria tornerà al volante della Lamborghini Huracán GT3 del Grasser Racing Team per il secondo appuntamento stagionale in programma sul circuito di Silverstone dal 18 al 20 maggio prossimi.

Raffaele Giammaria – Calendario Gare 2018
14-15 Aprile – Estoril (P) – International GT Open 2018 Round 1
► 20-22 aprile – Monza (ITA) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 1
5-6 maggio – Le Castellet (FRA) – International GT Open 2018 Round 2
18-20 maggio – Silverstone (ITA) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 2
1-2 giugno – Le Castellet (FRA) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 3
9-10 giugno – Spa-Francorchamps (B) – International GT Open 2018 Round 3
7-8 luglio – Budapest (H) – International GT Open 2018 Round 4
26-29 luglio – Spa-Francorchamps (B) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 4
1-2 settembre – Silverstone (GB) – International GT Open 2018 Round 5
22-23 settembre – Monza (ITA) – International GT Open 2018 Round 6
28-30 settembre – Barcellona (E) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 5