Balletti Motorsport: è vittoria al Rally Legend

Riolo e Rappa portano al successo la Subaru Legacy nel Legend Myth. Quarta vittoria per il pilota siciliano dopo quelle conquistate con Porsche e Audi

Nizza Monferrato (AT), 15 ottobre 2018 – Torna a sventolare il vessillo della Balletti Motorsport sul gradino più alto del podio del Rally Legend, evento di portata internazionale che si è svolto nel recente fine settimana nella Repubblica di San Marino, grazie alla bella vittoria ottenuta nella categoria “Myth” da Totò Riolo e Gianfranco Rappa alla guida della Subaru Legacy 4×4 Gruppo A preparata nell’officina dei fratelli Carmelo e Mario Balletti raggianti per il successo che arriva tre settimane dopo quello conquistato al Rallye Elba Storico. Il pilota siciliano ha preso il comando già dalla prima tappa del venerdì sera e difendendolo dagli attacchi di Romagna prima, e Trelles poi, è andato ad iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro per la quarta volta dopo le vittorie ottenute con la Porsche 911 e l’Audi Quattro sempre preparate nell’officina di Nizza Monferrato.

Alla kermesse sanmarinese ha anche debuttato il secondo esemplare di Subaru Legacy affidata a Marco De Marco ed Eros Di Prima, che però è stata costretta al ritiro a due terzi di gara per una banale rottura di una vite che ha causato un problema alla trasmissione; restano comunque dei convincenti riscontri alla prima uscita ufficiale della nuova vettura, che nel prossimo fine settimana sarà impegnata con lo stesso equipaggio al 1° Rally Storico della Costa Smeralda.

Da tutt’altro campo di gara, quello dell’impegnativo Tour de Corse Historique disputato nell’isola napoleonica su quattro tappe, è arrivata un’ulteriore soddisfazione per la Balletti Motorsport grazie alla bella prestazione di Giorgio Schoen e Francesco Giammarino che hanno portato in seconda posizione assoluta la Porsche 911 SC Gruppo 4, a sole sette penalità dai vincitori.

Buone notizie anche dal settore delle cronoscalate grazie al secondo posto assoluto ottenuto da Piero Vazzana alla Cronoscalata del Santuario, corsa sul tracciato della famosa Cefalù -Gibilmanna, alla guida della Porsche 911 SC Gruppo 4 preparata dalla Balletti Motorsport e gestita dalla S.P.M.

Un’ultima notizia arriva dal Rally Due Valli Historic dove era impegnata la Porsche 911 RSR Affidata ad Edoardo e Franco Valente, costretta al ritiro nel corso della prima speciale a causa di una toccata che ha danneggiato il radiatore dell’olio.

Nel prossimo fine settimana in vista anche l’importante appuntamento del Campionato Italiano Velocità Auto Storiche che si svolgerà all’autodromo di Misano Adriatico: al via la Porsche 935 Gruppo 5 di Mario Massaglia, che attualmente si trova al comando della classifica di campionato.

Carmelo e Mario Balletti rivolgono un sentito ringraziamento alle aziende che ne supportano da tempo l’attività e a quelle con le quali sono iniziate nuove e proficue collaborazioni.