Primo test stagione con la Corvette GT3 per la Solaris Motorsport ad Adria

Pescara – Si è svolto domenica 8 febbraio il primo test 2015 per la Solaris Motorsport, una sessione di prove tesa sopratutto a conoscere e prendere confidenza con la Chevrolet Corvette Z06R con cui la squadra di Notaresco debutterà quest’anno nel mondo delle GT.

È stato Francesco Sini a portare al debutto la coupè americana sul tortuoso tracciato veneto, girando con continuità su ottimi tempi senza accusare alcun problema meccanico di sorta.rnrnPiù di 40 i giri completati dalla Corvette Z06R, che ha girato per tutta la giornata – caratterizzata da un forte freddo con temperature prossime allo 0 – in completa scioltezza, tornando a casa anche con la soddisfazione di aver firmato il miglior tempo in linea con il record della pista per questo tipo di vetture. Entusiasta Francesco Sini, Campione EuroV8 Series in carica, che ha potuto apprezzare per la prima volta in pista le qualità della sua nuova arma: “Che debutto! Sono veramente molto contento! La vettura va anche più forte di quanto immaginavo e soprattutto si fa portare al limite con naturalezza. In gare come quelle GT, dove è determinante riuscire ad avere un ottimo passo gara, è un fattore molto importante. – ha commentato un fiducioso Ringhio appena sceso dall’abitacolo – Ho guidato e vinto in pista con praticamente qualsiasi vettura marchiata Chevrolet, dalla Lumina, alla Camaro, alla SaReNi Camaro GT3 e ora voglio provarci anche con la Corvette!”rnrn[showpicr]6eb1bd0c-6708-4eb3-99ee-58c5cdad715c.jpg[/showpicr]Ancora da definire il pilota che affiancherà Sini nell’abitacolo della Z06R: “Spero di sciogliere ogni riserva sul mio compagno di equipaggio entro pochi giorni, in modo da poter cominciare a lavorare insieme fin da subito per raggiungere gli importanti traguardi che ci siamo prefissati per questa stagione. Davanti a noi abbiamo due mesi in cui ci concentreremo i nostri sforzi sulla preparazione maniacale di ogni singolo dettaglio: dalla prestazione sul giro singolo a quella sul passo gara, passando per i pit-stop. Voglio che tutta la squadra arrivi preparata al meglio al primo appuntamento! Sia noi che la Callaway Cars, cosi come tutti i ragazzi di Corvette Motorsport, riponiamo molte aspettative su questa avventura e di certo faremo di tutto per non deludere nessuno!”rnrnRoberto Sini, team principal della Solaris Motorsport, guarda al futuro prossimo con rinnovata convinzione dopo la positiva giornata di prove: “Il test di Adria mi ha particolarmente soddisfatto, non solo per le sorprendenti prestazioni velocistiche della Corvette, ma quanto soprattutto per l’affidabilità della vettura, che non ha manifestato alcun problema nell’intera giornata di prove. Il fatto, poi, che Francesco sia stato così veloce fin da subito ci permette di affrontare i futuri impegni con grande fiducia e determinazione.”rnrnLa Solaris Motorsport sarà di nuovo impegnata in pista alla fine di Febbraio, in una nuova sessione di test sul tracciato romano di Vallelunga.