Thomas Oldrati conquista due splendide vittorie nell’apertura degli Assoluti d’Italia Enduro a Lignano Sabbiadoro

Un’affermazione che si addice perfettamente agli splendidi risultati ottenuti dal pilota bergamasco del Team BBM Husqvarna Motorcycles Italia, sabato 21 e domenica 22 febbraio nella prima prova dei Campionati Assoluti d’Italia Enduro.

Con due nette e davvero stratosferiche vittorie, Oldrati è risultato il grande dominatore della prova d’apertura della stagione tricolore, vincendo con pieno merito la classe E3 debuttando in sella alla Husqvarna TE 300 2T, dopo aver gareggiato per molti anni con le 250 4T. Thomas non si è limitato a vincere, ma ha veramente stravinto la propria classe centrando l’en plein come punteggio (40 punti) nella classifica di campionato.rnrnOldrati è anche risultato il secondo migliore pilota italiano della classifica Assoluta, ottenendo una settima ed una ottava posizione.rnrnNella somma delle diciassette prove speciali disputate nelle due giornate di gara, Oldrati ha ottenuto, per ben sei volte, il miglior tempo nella E3.rnrnThomas è sempre stato tra i grandi protagonisti della propria classe, confermando un invidiabile feeling di guida con l’Husqvarna TE 300 2T, con la quale ha messo pienamente a frutto l’ottimo lavoro di set-up effettuato nella preparazione invernale con il suo tecnico di fiducia e Team Manager Matteo Boffelli.rnrnrnTHOMAS OLDRATIrn[showpicr]oldrati3.jpg[/showpicr]“Non è stata assolutamente una gara facile. La lunga speciale sulla sabbia della spiaggia di Lignano Sabbiadoro è risultata particolarmente impegnativa e non lasciava spazio al minimo errore. La seconda prova su prato nell’entroterra era invece meno veloce, anche a causa del fango che si era creato in più punti. Sono molto soddisfatto perché ho vinto tutte e due le giornate. È stata una prova un po’ particolare, con un percorso caratterizzato da pochi chilometri di trasferimento, ma con una lunga speciale di oltre dieci minuti sulla spiaggia. Devo dire che mi sono trovato subito bene, facendo registrare dei buoni tempi. Anche nella classifica assoluta sono riuscito a rimanere tra i primi dieci, confrontandomi anche con piloti del calibro di Antoine Meo e Matthew Phillips. È importante avere dei punti di riferimento anche in vista della prossima gara tricolore all’Isola d’Alba e per il mondiale. È stato un ottimo inizio di stagione: ringrazio come sempre il mio Team BBM Husqvarna Motorcycles Italia. Un sincero grazie anche al Gruppo Sportivo Fiamme Oro e al mio meccanico Matteo Boffelli, che svolge sempre un ottimo lavoro”.rnrnrnMATTEO BOFFELLIrn“A Lignano Sabbiadoro Oldrati era al debutto assoluto con una 300 2T, in una gara che si preannunciava sicuramente non facile. Nella bagarre per il primato della classe E3 non poteva comportarsi meglio di così, perché ha vinto le due giornate da grande protagonista concludendo nella “top ten” della classifica assoluta. Il Team BBM Husqvarna Motorcycles Italia ha iniziato alla grande la stagione 2015, portando l’Husqvarna TE 300 2T sul gradino più alto del podio e questo è positivo. Voglio ringraziare tutto lo staff di Husqvarna Motorcycles Italia e tutti i partner che ci hanno supportato in questo progetto insieme a Thomas”.