Abs Sport in festa alla vigilia della nuova stagione sportiva

Oggiono (Lecco) – Festa sociale della scuderia Abs Sport. Alla vigilia della nuova stagione, la scuderia Abs Sport si è ritrovata presso il ristorante “Zafferano Bistrot” di Barzanò per il tradizionale convivio sociale, momento nel quale sono state ricordate le fasi salienti della scorsa stagione e presentati i programmi e progetti del 2015.

A fare gli onori di casa il presidente Beniamino Bianco, affiancato dal diesse Ivano Tagliabue. Un centinaio i presenti, con parecchi ospiti e rappresentanti del motorsport. La serata è stata incentrata sulla premiazione della stagione 2014. In sala su due megaschermi sono stati proiettati diversi filmati realizzati da Cristian Arnoldi dove erano ripresi i momenti più belli degli equipaggi Abs Sport partecipanti ai rally nazionali. Con la regia del diesse Tagliabue, sono stati ripercorse le 36 gare disputate, che hanno permesso di conquistare una trentina di podi. rnrnSimpatica la presentazione dei premiati, presentati a turno da altri equipaggi che descrivevano le caratteristiche e gli aneddoti da ricordare. Ne è uscito un ricordo della stagione di ogni equipaggio straordinario e ricco di sfumature.rnrn“È stata una stagione 2014 impegnativa nell’allestimento ma intensa e ricca di soddisfazioni. – afferma Tagliabue – Abbiamo partecipato a rally del campionato italiano e europeo, al Lombardia Ronde Cup, al challenge di zona, a gare su terra. Tutto questo ci ha permesso di cogliere una trentina di podi, un risultato che riteniamo davvero lusinghiero. Abbiamo avuto l’onore di poter avere con noi in un paio di occasioni anche il campione europeo Luca Rossetti, centrato il titolo italiano autostoriche con Roberto de Rui, ritrovato in gara Nicolaj Ciofolo. La lista è davvero lunga degli equipaggi che si sono messi in mostra, tra questi vorrei ricordare però Roberto Saldarini e Antonella Gela, Marco Franzoni, il “tigre” Cosimo Palmisano, Walter Sanvito, i fratelli Brambilla per i risultati ottenuti. Per il 2015 – conclude Tagliabue – contiamo di rimanere sugli stessi livelli di partecipazione, con una cinquantina di iscrizioni alle gare tra rally e pista nelle storiche. Di questi tempi sarebbe già un bel successo, ma devo dire che la passione per il motosport continua ad essere elevata tra i soci della scuderia Abs Sport”.rnrnLa serata si è conclusa con una estrazione a premi messi a disposizione dalla Tecnorace di Solaro. Ad un giovane kartista, Mattia Giarratana è andato il premio che riguarda l’iscrizione gratuita alla “Barelli Ronde” in programma a fine agosto. Primo via del 2015.rnrnGià in questo week end è prevista la prima gara del 2015 per l’Abs Sport. Il rally prescelto è la Ronde Val Tiberina, gara su terrà in cui saranno al via con la Citroen Saxo in versione N2 Nicolaj Ciofolo e Matteo Sala. L’equipaggio ha già brillantemente figurato su fondo sterrato lo scorso anno nella Ronde Val d’Orcia, prima prova di un circuito toscano su terra di cui fa parte anche il Val Tiberina.