Dunlop al fianco di 23 piloti nel Campionato MXGP in Qatar

Assago, 26 febbraio 2015 – È sempre più alto il numero di piloti e di team che scelgono Dunlop nell’ambito del Campionato del Mondo FIM di Motocross.

Anche quest’anno, fin dalla prima gara di sabato 28 febbraio, che si disputerà in notturna sul circuito di Losail in Qatar, i pneumatici Dunlop Geomax equipaggeranno moto Honda, Kawasaki, Yamaha, KTM e Husqvarna.rnrnLosail è un tracciato caratterizzato da un livello di irrigazione che durante il giorno può far variare le condizioni del terreno in modo significativo, passando da morbido a duro nell’evolversi delle sessioni. Durante la gara dell’anno scorso il terreno era abbastanza morbido e adatto alle gomme medio-morbide Geomax MX di Dunlop che hanno contribuito alla performance vincente di Paulin, il forte rider francese passato quest’anno a Honda HRC, che sicuramente inseguirà il risultato del 2014.rnrnAl cancelletto di partenza, occhi puntati anche su Ryan Villopoto, il pilota Dunlop del Monster Energy Kawasaki Racing Team, che per la sua ultima stagione ha scelto il Mondiale MXGP per confrontarsi con i migliori riders europei.rnrnAltri 9 piloti Dunlop scenderanno in pista nelle gare d’esordio dell’MXGP: tra questi, Evgeny Bobryshev con il Team HRC, Tyla Rattray con il Monster Energy Kawasaki Racing Team e Kiara Fontanesi che, dopo aver vinto il terzo mondiale consecutivo, correrà in Qatar nel Campionato del Mondo FIM Motocross femminile. Dunlop sarà nuovamente al suo fianco con l’obiettivo di ottenere il quarto titolo consecutivo. In questa serie sarà affiancata dalla compagna di squadra della Yamaha, Nancy van der Ven, anch’essa gommata Dunlop Geomax. Gli altri 10 piloti Dunlop correranno nella classe MX2.rnrnEddy Seel, Coordinatore Dunlop MX Race, afferma: “I risultati dell’anno scorso sono il frutto del nostro impegno nel fornire ai rider prodotti altamente performanti. I piloti possono scegliere tra Geomax MX e MX52 per i tracciati standard e, all’occorrenza, MX11 per terreni sabbiosi. L’anno scorso abbiamo dimostrato le nostre potenzialità al Motocross delle Nazioni. Quest’anno, con la straordinaria squadra di piloti che correranno con Dunlop, abbiamo l’obiettivo di raggiungere ottimi risultati a ogni gara. Dai test e dalle gare pre-stagionali abbiamo visto che i nostri piloti sono in forma e pronti per disputare la stagione. Losail avvantaggerà Ryan Villopoto, abituato a gareggiare in notturna, su piste illuminate dai riflettori”.rnrnPiloti Dunlop rnrnMXGPrn2 – Ryan Villopoto, Kawasaki, Monster Energy Kawasaki Racing Teamrn21 – Gautier Paulin, Honda, Team HRCrn28 –  Tyla Rattray, Kawasaki, Monster Energy Kawasaki Racing Teamrn777 –  Evgeny Bobryshev, Honda, Team HRCrn11 –  Filip Bengtsson, Honda, 24MX Racingrn17 –  Jose Butron, KTM, Marchetti Racingrn23 –  Christophe Charlier, Honda, 24MX Racingrn24 –  Shaun Simpson, KTM, Hitachi Construction Machinery Revo KTMrn77 –  Alessandro Lupino, Honda, Team Assomotor Hondarn400 –  Kei Yamamoto, Honda, Team Assomotor Hondarn991 –  Nathan Watson, Husqvarna, Red Bull IceOne Factory RacingrnrnMX2rn6 –  Benoit Paturel, Yamaharn7 – Damon Graulus, Yamaharn10 –  Calvin Vlaanderen, KTMrn33 –  Julien Lieber, Yamaharn92 –  Valentin Guillod, Yamaharn95 –  Roberts Justs, KTMrn128 –  Ivo Monticelli, KTMrn152 – Petar Petrov, KTMrn189 – Brian Bogers, KTMrn919 – Ben Watson, KTMrnrnWMXrn8 – Kiara Fontanesi, Yamaha, Yamaha MXFontaracingrn85 – Nancy van der Ven, Yamaha