Conclusi i test di Imola per i team della Clio Cup Italia

Roma, 19 marzo 2015 – Sono state due giornate molto intense, quelle di martedì 17 e mercoledì 18 marzo, che hanno visto diversi team della Clio Cup Italia scendere in pista a Imola per una seduta di test, nell’ottica del primo appuntamento della stagione in programma proprio sul circuito del Santerno nel fine settimana dell’11 e 12 aprile.

Tante le novità. Cominciando da quelle in casa Essecorse, che ha fatto girare il giovane Ermes Della Pia, alla sua seconda esperienza al volante della RS 1.6 turbo protagonista del monomarca della Fast Lane Promotion. Con i colori della squadra di Stefano Secci, si sono visti in azione anche il campione 2009 Cristian Ricciarini (autore del migliore responso di 2’03”186), l’ex formulista Ivan Tramontozzi e l’esperto Enrico Dell’Onte.rnrnA ranghi quasi completi la Composit Motorsport, che è scesa in pista solamente nel corso della seconda giornata, facendo provare i già confermati Franco Fumi, Luciano Gioia, Giuliano Lolli e Daniele Pasquali.rnrnCon il team campione in carica Rangoni Corse era invece presente Michele Puccetti. La squadra bolognese schiererà al via di questa stagione tre/quattro vetture ed è molto probabile che possa già annunciare i nomi dei suoi piloti nel corso della prossima settimana.rnrn“Lavori in corso” per la Melatini Racing, presente solo martedì con il giovanissimo “rookie” Alfredo De Matteo, particolarmente atteso quest’anno al suo debutto nella Clio Cup Italia.rnrnIn azione anche la MC Motortecnica con i suoi due piloti di punta Paolo Gnemmi e Massimiliano Danetti, entrambi confermati per tutto il 2015.rnrnDa segnalare che le condizioni di pioggia (il primo giorno) e poi asciutto, hanno consentito a tutti i team di provare con differenti soluzioni di assetto.