Parte da Barcellona la nuova avventura di Kessel Racing e Max Bianchi nel GT Sports Club.

Scatta da Barcellona in questo “week-end” una nuova serie dedicata alle vetture Gran Turismo. Si chiama GT Sports Club ed è una serie dedicata esclusivamente a piloti gentlemen e vetture in configurazione 2013 e 2014 aderenti alle categorie GT3 e G3, quest’ultima approvata dal Royal Automobile Club of Belgium.

Ogni vettura avrà un solo pilota, concorrenti e vetture saranno in pista per un turno di prove libere, una sessione di qualifica, una qualifying race di venticinque minuti e una main race caratterizzata dalla durata di quaranta minuti. Il calendario 2015 conterà quattro eventi: Barcellona, Paul-Ricard, Portimao e Misano Adriatico. A parte la prima gara che avrà di contorno gare di altre categorie minori, gli eventi GT Sports Club vivranno parallelamente al Blancpain Endurance Series al Paul Ricard, mentre gli altri due saranno nello stesso fine settimana delle gare della Blancpain Sprint Series.rn rnKessel Racing a Barcellona sarà in pista con due vetture: una Ferrari 458 GT3 per il Campione d’Europa e Campione del Mondo del Ferrari Challenge 2014, Max Bianchi, ed una Ferrari 458 Challenge per il pilota cinese Vincent Wong.rn rnLa copertura dell’evento sarà affidata al live-timing sul sito istituzionale: http://www.sro-motorsports.com/series/details/gt-sports-clubrn rnMax Bianchi (Campione Europeo e del Mondo Ferrari Challenge Coppa Shell 2014) : “Dopo i grandi successi del 2014, iniziamo una nuova avventura con Kessel Racing. Sono veramente felice di essere nuovamente parte del team e di poter vivere questa emozione con una vettura per me nuova e completamente diversa dalla 458 Challenge. I miei obiettivi? L’anno scorso è stato bellissimo vincere, cercherò la vittoria anche in questa categoria…”