Alex Vittalini e Sara Tavecchio campioni dell’ACI Como

a cura di Piero Venturarnfotoservizio di Enrico Selva

Como – Nell’elegante cornice offerta dal Sheraton Hotel si è svolta l’annuale cerimonia di premiazione dei soci sportivi dell’Aci di Como.rnrn[showpicr]6_i_rappresentanti_della_stampa.jpg[/showpicr]Con gli onori di casa posti dal Presidente dell’Ente automobilistico comasco, Enrico Gelpi, dal vice Paolo Brenna e dal direttore Giuseppe Pianura, alla cerimonia di consegna dei riconoscimenti ai protagonisti dell’automobilismo nella stagione sportiva 2014, hanno presenziato anche numerose autorità civili e sportive tra cui il Fiduciario Aci Sport per la Lombardia, Bruno Longoni, il Fiduciario Aci Sport per la provincia di Pavia Gigi Bigatti, sempre molto vicino alle vicende dell’Automobile Club comasco e il Commissario Tecnico Nazionale Domenico Cifaldi.rnrn[showpicl]2_davide_uboldi.jpg[/showpicl]L’Ente lariano riveste, in virtù del lavoro svolto e della funzione esercitata, un ruolo prestigioso in seno alla comunità locale, nonché nel settore sportivo in cui, l’AC Como, è da decenni l’organizzatore del Rally che porta il suo nome, gara che ha raggiunto i massimi livelli nazionali. Questi lusinghieri risultati attestano quanto sia alta la passione e l’interesse per i motori nella provincia comasca, che conta un alto numero licenziati sportivi a conferma di una elevata capacità organizzativa di eventi motoristici.rnrn[showpicr]3_tavecchio_cer_gela_chiacchella_parravicini.jpg[/showpicr]Nell’ambito della serata conviviale, la premiazioni dei soci sportivi dell’Aci Como, è stato il momento di maggiore importanza che ha convolto molti personaggi lariani in rappresentanza di differenti ruoli e compiti nell’ambito del mondo dello sport del volante, ma tutti di primaria importanza; dai Piloti attivi nelle varie discipline moderne e storiche quali velocità in Pista, Rally, Slalom,Formula Challenge, Regolarità ecc, alle Scuderie, ai molti Team, agli Ufficiali di gara, ai Supporter, che hanno onorato i colori lariani durante la stagione agonistica 2014.rnrn[showpicl]4_luig_iscalini_premiato_da_giuseppe_pianura.jpg[/showpicl]La corona del campionato sociale 2014, ha cinto il capo di Alex Vittalini e Sara Tavecchio, portacolori della Bluthunder Racing Italy. Dopo sette anni di dominio dei piloti “pistaioli”,Vittalini-Tavecchio riportano il rallysmo al vertice del campionato sociale (gli ultimi rallysti ad aver firmato l’albo d’oro erano stati Marco Silva e Gianni Pina nel 2007).rnrn[showpicr]5_bigatti_longoni_brenna_e_cifaldi.jpg[/showpicr]Alex Vittalini e la sua navigatrice Sara Tavecchio, nel corso della scorsa stagione agonistica si erano imposti nel Citroën Racing Trophy Italia. Ma la festa di quest’anno ha registrato anche un simpatico amarcord.rnrnSu iniziativa del vice presidente Paolo Brenna, sono stati chiamati alcuni piloti locali vincitori storici del Rally Aci Como: Domenico Tortora-Pietro Barzaghi (1982), Luigi Martinelli (1983), Enrico e Carlo Gelpi (1986), Carlo Galli e Giuseppina Sormani (1989) e ai Campioni europei comaschi: Raffaele Pinto e Pierangela Riva, ma ecco l’elenco dei destinatari di riconoscimenti:Velocità in circuito: 1° Davide Uboldi, 2° Daniele Cazzaniga, 3° Simone Barin, Roberto Barin, Mauro Simoncini; Rally-piloti: 1° Alex Vittalini, 2° Alessandro Re, 3° Corrado Fontana; Rally-navigatori: 1° Marco Vozzo, 2° Alberto Contini, 3° Cristian Geninazza; Rally-piloti-femminile: 1° Antonella Gela; Rally-navigatori-femminile: 1° Sara Tavecchio, 2° Lara Cerè, 3° Antonella Gela, 4° Clarissa Chiacchella, 5° Laura Parravicini; Slalom: 1° Pasquale Bentivoglio; Karting: 1° Luca Segù; Auto storiche in circuito: 1° Luigi Scalini; Auto storiche-rally-piloti: 1° Luca Ambrosoli; Auto storiche-rally-navigatori: 1° Aurelio Corbellini; Velocità in saluta: 1° Alessandro Trentini, 2° Enrico Zucchetti, 3° Gianpietro Barbieri; Premi speciali: Matteo Cairoli (1° classificato Campionato Porsche Carrera Cup 2014); Alfredo Cuccinello (per la sportività dimostrata alla Coppa Attilio Bettega 2014); Bruno Longoni Fiduciario Regionale ACI Sport Lombardia, Paolo Brenna Fiduciario Provinciale ACI Sport Como; Gigi Bigatti Fiduciario Provinciale ACI Sport Pavia; Riconoscimenti per la Formazione dei Neolicenziati Domenico Cifaldi e Andrea Monti, alle scuderie: Bluthunder; Associazione Romazzana Rally Team, Del Lario; Duemila Corse; Como corse.rnrnOltre a questi sono stati consegnati riconoscimenti ai partner del Rally Aci Como (tra cui il gruppo editoriale Etv), ufficiali di gara: Sparapan Gianni, Savini Fabiano, Pedersoli Giovannimaria, Pedersoli Jacopo, Mornico Gianluigi, Arnaboldi Andrea e giornalisti che hanno seguito l’automobilismo e precisamente: Cesare Baj (ETV), Andrea Nicoli (Rai), Piero Ventura (Motoridacorsa), Gianluigi Castelnovo (il Giorno), Gianfranco Casnati, Nicola Nenci ed Enrico Selva (La Provincia), Massimo Moscardi (Corriere di Como), Maurizio Iannitti (Il Giornale di Como), infine, Televalsassina.rnrnNel corso della serata, c’è stato un passaggio di consegne simbolico all’Aci Como, tra il Direttore uscente Giuseppe Pianura che a fine stagione lascerà l’Aci lariano destinazione Torino e Roberto Conforti, proveniente dall’Aci Lecco.rnrnAlbo d’oro Campionato Sociale Aci Comorn1999: Maurizio Mauri (pilota rally-Scuderia Varese Corse)rn2000: Alberto Contini (navigatore rally-Scuderia Bluthunder)rn2001 :-Marco Asnaghi e Maurizio Castelli (rally-Scuderia Val Senagra Corse)rn2002:  Mauro Simoncini (pista-Scuderia del Lario)rn2003: Ivan e Walter Costacurta  (piloti pista)rn2004: Luigi Scalini (pista-Scuderia del Lario)rn2005: Massimiliano Pedalà (pista-Team Rangoni Motorsport)rn2006: Michele Ferrara (navigatore rally-Scuderia del Lario)rn2007: Marco Silva e Gianni Pina (rally-Scuderia Giesse Promotion)rn2008: Davide Uboldi (pista-Scuderia del Lario)rn2009: Davide Uboldi (pista-Scuderia del Lario)rn2010: Gianluca Roda (pista-Scuderia del Lario)rn2011: Alessandro Trentiuni (pilota velocità su ghiaccio-Scuderia Piloti Senesi)rn2012: Gianluca Roda (pista)rn2013: Davide Uboldi (pista-Scuderia del Lario)rn2014: Alex Vittalini e Sara Tavecchio (Rally- Scuderia Bluthunder)