La scuderia “Sport Made in Italy” sfiora il podio nel debutto dell’Italian F2 Trophy a Monza

Giorgio Venica due volte quarto nel primo appuntamento stagionale sul circuito brianzolo. Indicazioni incoraggianti per Maurizio Pitorri in vista dell’appuntamento di casa a Vallelunga.

La stagione 2015 dell’Italian F2 Trophy è partita sullo storico tracciato di Monza, per il primo dei sette appuntamenti che daranno vita ad un’annata che si preannuncia ricca di spettacolo ed emozioni. La scuderia Sport Made in Italy non si è fatta trovare impreparata all’appuntamento, recitando subito un ruolo di primissimo piano grazie ai suoi due piloti schierati nel Tempio della Velocità: Maurizio Pitorri e Giorgio Venica.rnrnIl week end dell’esperto pilota romano non si è rivelato purtroppo ricco di soddisfazioni, anche se il potenziale lasciato intravedere sui lunghi rettifili dell’autodromo brianzolo dalla bellissima Dallara 308 di Formula 3 lascia ben sperare per il prosieguo della stagione. Dopo essere riuscito a percorrere poche tornate nel corso delle prove libere, Pitorri metteva a frutto la sua grande esperienza riuscendo a conquistare la sedicesima piazza nelle qualifiche, nonostante l’ancora limitato feeling con la vettura su questo tracciato. Nelle due manche di gara il veloce pilota romano era costretto ad alzare bandiera bianca prima del traguardo, riuscendo comunque a trarre indicazioni preziose dalla monoposto che sicuramente torneranno utili già a partire dalla prossima gara.rnrnEsce invece col sorriso dal circuito monzese Giorgio Venica, subito inseritosi nel lotto dei protagonisti e capace di artigliare per due volte il quarto posto al termine delle due gare: sicuramente un ottimo inizio per il friulano che punterà a conquistare un piazzamento sul podio già dal prossimo appuntamento.rnrnL’Italian F2 Trophy tornerà in pista infatti tra meno di due settimane, per il secondo week end stagionale sul circuito di Vallelunga, con la scuderia Sport Made in Italy determinata a cogliere un risultato di prestigio sulla pista di casa.