VR46 Riders Academy: a Misano World Circuit il primo appuntamento in pista con i giovani talenti delle due ruote

Misano Adriatico, 8 maggio 2015 – Ieri si è tenuto al circuito di Misano il primo appuntamento di preparazione dei giovani motociclisti della VR46 Riders Academy, al quale hanno partecipato anche alcuni piloti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana.

Misano World Circuit e VR46 Riders Academy, infatti, in collaborazione con la FMI, hanno stilato un accordo di partnership per favorire l’allenamento e la crescita di giovani talenti delle due ruote che nell’arco dell’anno 2015, da maggio a novembre, avranno la possibilità allenarsi sul tracciato misanese.rnrn[showpicr]uccio_-_mastropasqua_-_folgori_-_albani.jpg[/showpicr]Quello di ieri è stato quindi il primo dei 12 appuntamenti in programma. Accanto ai 5 piloti dell’Academy c’erano anche 4 giovanissimi dell’RMU e i piloti supportati dalla FMI con i progetti “San Carlo Talenti Azzurri” e #madeinCIV. Oltre a loro erano presenti Alessio Salucci (Uccio), responsabile del VR46 Riders Academy, Alfredo Mastropasqua e Simone Folgori della FMI, in aggiunta al coordinatore generale del MWC Andrea Albani.rn rnrnPer informazionirnrnVR46 Riders Academy: media©vr46racing.comrnrnMWC: ravasio©nuovacomunicazione.com ctrevisani©nuovacomunicazione.comrnrnrn[showpicl]7_maggio2.jpg[/showpicl]VR46 Riders Academy nasce a Tavullia nel 2014 con lo scopo di supportare i giovani piloti in tutti gli aspetti della loro carriera. Un impegno, quindi, intenso e totale da parte di persone la cui competenza, l’esperienza e la professionalità, vengono messe a disposizione delle nuove generazioni.