Joël Smets: “La Tacita T-Race C Cross è una vera moto, non una mountain bike truccata”

Torino 27 maggio- “Una moto elettrica che si guida proprio come una moto da cross”. È questo il commento del belga Joël Smets, dopo aver guidato in gara la Tacita T-Race C Cross all’E-Mx Race of Champions di Zolder il 21 aprile scorso in Belgio.

Parlando con Pierpaolo Rigo, presidente e fondatore di Tacita, Smets, cinque volte campione del mondo di Motocross, ha dichiarato: “Negli ultimi due anni ho seguito l’evoluzione delle moto elettriche abbastanza da vicino. Con Tacita, per la prima volta, ho avuto l’impressione di guidare una vera dirtbike e non una mountain bike truccata”.rnrnNel dopo gara il pilota Diego Pederiva ha affermato: “Andare in finale alla E-Mx Race of Champions in sfida 1 contro 1 con un cinque volte campione del mondo come Joël Smets già per me è stata un’emozione; vincerla, poi, dopo una manche fatta di sorpassi e sportellate con arrivo al fotofinish davanti a un pubblico incredibile, è stato il massimo! E con le moto elettriche – sottolinea Pederiva – l’incitamento del pubblico si sente tutto!”.