Marcello Puglisi raggiunge Francesco Sini sulla Corvette della Solaris Motorsport nel Campionato Italiano GT

Il 29enne pilota di Trescore Balneario, conosciuto dal grande pubblico come voce tecnica di Sky Sport, disputerà le gare di Imola, Mugello e Vallelunga sulla coupè americana in coppia con Francesco Sini.

Pescara, Italia – Marcello Puglisi affiancherà Francesco Sini nelle prossime tre gare del campionato italiano GT a bordo della Chevrolet Corvette Z06R della Solaris Motorsport. Il pilota di Trescore Balneario, noto al grande pubblico anche come voce tecnica di Sky Sport, prenderà il posto del tedesco Daniel Keilwitz, secondo a Monza, impossibilitato a proseguire la stagione nella serie italiana a causa del suo impegno primario in Germania.rn rn29 anni, con una vasta esperienza nelle monoposto, Puglisi si è distinto nella Formula Master, dove ha vinto il Campionato Italiano 2009 e ha colto due vittorie e sei podi nella serie europea. Puglisi si è anche cimentato a bordo dei bolidi della F3000 e della GP2, la categoria propedeutica alla Formula 1, dove ha disputato il torneo asiatico e il GP di Montecarlo a contorno della massima formula. Il 2010 registra lo sbarco tra le ruote coperte, con la partecipazione ad alcune gare selezionate dell’International Superstars Series, per poi passare nei due anni successivi tra le fila della classe GTS dell’International GT Open, dove ha conquistato 2 vittorie e 8 podi nelle 14 gare disputate. Dal 2013, Marcello è anche voce tecnica nelle telecronache di Sky Sport per le gare della GP2, GP3 e IndyCar.rn rn“Ho fatto un test a febbraio con una GT, erano due anni che non salivo in macchina ma mi sono subito trovato bene. Ho ritrovato in fretta quelle belle sensazioni che solo una macchina da corsa sa regalarti e che ti permettono di essere competitivo. Sono molto contento di poter correre con la Solaris Motorsport, ho avuto modo di vederli a Monza e mi sono parsi un team molto professionale e serio. Ho avuto già modo di parlare con Francesco in pista e siamo subito entrati in sintonia. – ha commentato Puglisi, che debutterà sulla Corvette GT3 nei prossimi test di Imola – L’accordo per ora prevede le prossime tre gare, ma sono fiducioso che, se arriveranno come sono sicuro buone prestazioni, potremmo riuscire a disputare anche le ultime gare della stagione.”rn rn”Sono contento dell’arrivo di Marcello, ha una vasta esperienza sia nelle formule che in GT che lo aiuteranno velocemente a prendere le giuste misure alle Vette” ha dichiarato Francesco Sini. “Con le GT3 ha già dimostrato di saper andare forte, sono confidente che, dopo Monza, potremmo regalare alla Solaris Motorsport e a tutti i nostri sostenitori altre soddisfazioni!”rn rnSoddisfatto dell’accordo anche Roberto Sini, Team Principal della squadra abruzzese: “Marcello sarà con noi per le prossime gare di Imola, Mugello e Vallelunga, un lasso di tempo abbastanza lungo per permettergli di prendere confidenza con la macchina e tirare fuori il meglio. Sono sicuro che con Francesco formeranno una coppia di assoluto valore. Veniamo dalle belle prestazioni e dal podio di Monza, sono sicuro che con questi due ragazzi la Solaris Motorsport potrà continuare a lottare per le posizioni che contano.”rn rnIl debutto di Marcello Puglisi sulla Corvette della Solaris Motorsport è previsto per martedi 16 giugno sul tracciato di Imola, in occasione dei test pre gara a cui parteciperanno gran parte dei protagonisti del Campionato Italiano GT.