Trofeo Tre Regioni: Senna e Zaffani vincono il Due Valli

Il lodigiano in coppia con la navigatrice veronese vince si aggiudica il sesto appuntamento della Serie dopo un’avvincente sfida sul filo dei centesimi!

Isola Vicentina (VI), 28 luglio 2015 – Grande sfida quella che è andata in scena sulle strade del “Due Valli Classic” che si è corso ad Illasi (VR) in concomitanza col rally valevole per il CIR Autostoriche. Il sesto appuntamento della Serie dedicata alla regolarità sport ha visto al via quasi una ventina di equipaggi che non si sono di certo risparmiati e la classifica finale coi primi quattro racchiusi in sole quattro penalità di scarto, testimonia quanto avvincente sia stata la gara.rnrnA salire sul gradino più alto del podio sono stati Maurizio Senna e Lorena Zaffani che bissano la vittoria di Adria con la Volkswagen Golf Gti e riaprono il Trofeo dopo il poker di vittorie consecutive ottenute da Giordano Mozzi, assente ad Illasi. Alle spalle dei vincitori, staccata di due soli centesimi si piazza l’Opel Ascona 400 di Diego e Fabio Coghi nuovamente in gara dopo una lunga assenza e subito protagonisti grazie ad una prestazione consona alle loro capacità. Un altro centesimo separa l’equipaggio terzo assoluto, quello dell’Autobianchi A112 Abarth coi colori del Progetto M.I.T.E. formato da Adriano Pilastro e Christian Garavello che hanno la meglio, nuovamente per un centesimo di secondo su Mauro Argenti e Roberta Amorosa, ottimi quarti con la Porsche 911 SC.rnrnConvincente gara per i locali Daniele Carcereri ed Alessandro Maresca, quinti assoluti con la BMW 2002 Ti e subito dietro si piazza l’Autobianchi A112 Abarth di Lorenzo Franzoso e Sonia Cipriani che ha la meglio per tre penalità sulla Lancia Beta Montecarlo di Enzo Scapin ed Ivan Morandi.rnrnLa classifica di Trofeo vede poi Giampaolo Grimaldi e Nicolò Salgaro su Peugeot 205 Gti della nona divisione e subito dietro la BMW 320i di Guido Marchetto e Roberto Zamboni. La speciale top ten viene chiusa da Remo Paro e Clemente Palù su Porsche 911 SC che precedono l’equipaggio rosa Anna Dusi e Martina Stizzoli su Fiat Ritmo 130 TC brave a non mollare nemmeno nei momenti più difficili. La classifica propone in dodicesima posizione l’Opel Kadett Gsi di Nico Bertazzo e Cristiano Torreggiani e più staccati, chiudono la classifica la Volkswagen Golf Gti di Ezio Franchini e Gabriella Coato e la Fiat 127 di Fabrizio Filippi e Desi Malaspina. Quattro gli equipaggi ritirati: Fracasso – Zoso su BMW M3, Fracasso – Fracasso su Mercedes 190 E 2.3, Martini – Moscato su Fiat Uno 70S e Donati – Turani su Lancia Fulvia HF 1.6.rnrnrnDopo la pausa estiva il Trofeo si sposterà in Trentino per i due importanti impegni conclusivi: il San Martino Historique in programma dal 10 al 12 settembre ed il conclusivo Valsugana Classic, a coefficiente 1,5 previsto per i giorni 16 e 17 ottobre.