Buone nuove dall’Alpi Orientali per la Squadra Corse Isola Vicentina!

Ottimo terzo posto assoluto per Baggio e Zanella che si rilanciano per la conquista del titolo; una foratura compromette la gara di “Pedro” che non molla e riesce ad arrivare terzo di Raggruppamento. Ancora apertissima la sfida per il Trofeo ACI Sport Scuderie.

Isola Vicentina (VI), 01 settembre 2015 – Entrambe all’arrivo, e sul podio, le due Lancia Rally 037 iscritte al Rally Alpi Orientali coi colori della Squadra Corse Isola Vicentina. Per Paolo Baggio e Falvio Zanella si è trattato di un “triplice” podio visto che il duo veneto ha portato sul terzo gradino dell’assoluta la sua Gruppo B e sul secondo sia della classe quanto del 4° Raggruppamento grazie ad una gara perfetta e un’efficace rimonta nel corso della seconda tappa della dura gara friulana. Ad una gara dal termine Baggio e Zanella si riportano al comando della classifica del 4° Raggruppamento nel CIR Autostoriche ed il Rallye Elba in programma a metà mese, sarà decisivo per l’assegnazione del titolo.rnrnGara che era partita nel migliore dei modi per “Pedro” ed Emanuele Baldaccini, autori di due scratch nelle prime due speciali, ma pesantemente penalizzati da una foratura alla posteriore sinistra proprio sull’ultima speciale della prima tappa. Continuano la gara acciuffando il terzo posto di classe e Raggruppamento e contribuiscono a portare punti preziosi alla Squadra Corse nella classifica del Trofeo Scuderie; all’Elba sarà una sfida nella sfida anche per l’ambìto titolo che ad una gara dal termine il sodalizio di Isola Vicentina ed il Team Bassano, uniche rimaste in corsa separate da due soli punti di svantaggio.rnrnLa gara friulana ha anche portato la conferma, sebbene non fosse in gara, del titolo femminile da parte di Fiorenza Soave, il primo Trofeo ACI Sport acquisito dalla Squadra Corse Isola Vicentina a poco meno di due anni dalla costituzione e l’ultimo appuntamento dell’Elba potrebbe portare altre soddisfazione alla scuderia.