Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini: “sold out” al Misano World Circuit, domani casse chiuse

Anche oggi straordinaria domanda di biglietti, quindi la decisione di chiudere le vendite per accogliere al meglio i fan. Saranno allestiti altri maxischermi lungo il circuito.rnrnPiano della mobilità: occhio ai colori!rnrnIn pista: pole di Lorenzo, Zarco e del riminese Bastianini.rnrnContinua il programma degli eventi di Riders’ Land Experience

Misano World Circuit, 12 settembre 2015 – Sold out a Misano World Circuit. Domani le casse del Marco Simoncelli resteranno chiuse poiché sono stati venduti tutti i biglietti fisicamente disponibili per il Gran Premio TIM di San Marino e Riviera di Rimini.rnrnSarà possibile acquistare gli ultimi tagliandi solo online presso i canali autorizzati sul sito misanocircuit.com o sul circuito TicketOne, dove comunque ne rimangono pochissimi disponibili.rnrn“Grazie a tutti i fan del motociclismo – commenta Luca Colaiacovo, Presidente di Santa Monica SpA – abbiamo raggiunto un successo sensazionale e storico per il nostro impianto, frutto di un lavoro ben fatto dai promotori e soprattutto dei risultati straordinari dei piloti italiani, in particolare quelli della Riders’ Land. Abbiamo deciso di fermare le vendite anche per consentire una fruizione corretta dello spettacolo, implementata anche con un maggior numero di maxischermi, per accogliere al meglio tutti coloro che sono in possesso di un titolo di ingresso nelle varie aree del circuito”.rnrnrnrnIN PISTArnrnOggi intanto si sono disputate le prove ufficiali per definire le griglie di partenza delle gare di domani. Tempi notevolmente più bassi e record della pista battuti a ripetizione, coi piloti agevolati dal nuovo asfalto.rnrnrn[showpicc]motogp_-_podio_prove_motogp.jpg[/showpicc]rnrnrnMOTOGP Pole position per Jorge Lorenzo (Yamaha) con 1’32.146, con al suo fianco Marc Marquez ad un soffio (1’32.252) e Valentino Rossi (1’32.358). Una prima fila che domani infiammerà Misano World Circuit. Al quarto posto Pedrosa e poi quattro Ducati: Pirro, Iannone, Dovizioso e Petrucci che chiude la terza fila, con Bradley Smith (Yamaha) in sesta posizione. 24° è Corti, 26° De Angelis.rnrnMOTO3 Terza pole position in carriera per il riminese Enea Bastianini (Honda) che abbassa di quasi quattro decimi il record della pista detenuto da Folger e chiude con il tempo di 1’42.486. Alle sue spalle Brad Binder (KTM), mentre Danny Kent (Honda) chiude la prima fila. Alle loro spalle altri due italiani: quarto Antonelli (Honda) e quinto Fenati (KTM).rnrnMOTO2 Pole position per Johann Zarco (Kalex) che con un tempo di 1’36754 brucia per due millesimi Alex Rins (Kalex), mentre Tito Rabat (Kalex) completa la prima fila, ad un decimo di distanza. Per gli italiani, Simone Corsi apre la seconda fila, Baldassarri è 15° Pasini 24°, Luca Marini 26°, Federico Caricasulo 27°.rnrn rnrnAUDIENCE MONDIALErnrnLa MotoGP è uno degli eventi sportivi più importanti e seguiti al mondo. Nella scorsa stagione alla MotoGP si sono accreditati complessivamente 8.442 media in rappresentanza di 55 Paesi.rnrnIl Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini è stato fra i più frequentati dai media fra i 18 disputati nella scorsa stagione: terzo (dopo Giappone e Valencia) per numero di giornalisti televisivi presenti, sesto per presenza di giornalisti esteri, secondo per presenza complessiva di giornalisti (550), quinto per numero di Paesi (28) di provenienza dei media. Il segnale live delle gare ha raggiunto 207 Paesi.rnrnImpressionanti i numeri del seguito online con quasi sette milioni di follower dei vari social media ufficiali. 92 milioni i visitatori del sito ufficiale della MotoGP.rnrnPer l’edizione 2015 a Misano sono accreditati 538 operatori dell’informazione da 29 paesi.rnrnIl Gran Premio TIM di San Marino e Riviera di Rimini sarà trasmesso live sia in pay tv da Sky, che in chiaro da Cielo. Inoltre, va segnalata l’opportunità della visione in streaming attraverso pc e dispositivi mobili sul sito Cielotv e con SkyGo.rnrnrn[showpicc]motogp_-_pubblico_2.jpg[/showpicc]rnrnrnPUBBLICO RECORD, SPETTACOLO SULLE TRIBUNDE E SUI PRATIrnrnIl Gran Premio della Riders’ Land esalta i fans dei tanti campioni protagonisti del motomondiale e rappresenta l’occasione per le community dei fans delle marche.rnrnLa Tribuna D diventerà la Tribuna Ducati, tutta colorata di rosso e pronta ad esaltarsi per le imprese dei suoi piloti italiani, pronti a giocarsi un ruolo da protagonisti anche a Misano. Scenografia dedicata al progetto di prevenzione #guardaavanti per la prevenzione degli incidenti stradali a causa dello scorretto utilizzo del telefono cellulare.rnrnUna novità. Anche i fans Suzuki saranno alla tribuna D. Dopo il rientro in MotoGP, Suzuki ha fatto le cose in grande organizzando una tribuna dedicata ai tifosi della casa di Hamamatsu.rnrnLa zona della tradizionale Brutapela, con le aggiunte quest’anno di nuove tribune attigue, porta a diecimila i fans di Valentino Rossi che comporranno la marea gialla a Misano. Anche quest’anno c’è attesa per la suggestiva coreografia che domenica 13 sarà svelata. In fibrillazione anche i fan di tutti i piloti della Riders’ Land, che in tribuna e sul prato coloreranno il tifo. La Tribuna C quest’anno ospiterà un’area dedicata ai clienti Sky. 1100 appassionati la occuperanno grazie ad una iniziativa promozionale a cura della tv ufficiale della MotoGP.rnrn rnrnLA BANDA IN PISTA PRIMA DELLA MOTOGPrnrnDomani, prima della partenza della MotoGP la banda militare della Repubblica di San Marino suonerà gli inni nazionali della più antica Repubblica del mondo e quello d’Italia. A cantarli sarà l’artista Monica Hill, con la sua voce portentosa. Sarà un momento di grande emozione e, ripreso dalle telecamere dei circuiti internazionali, Sky compresa, sarà proposto in tutto il mondo. La Banda si posizionerà davanti alla griglia di partenza.rnrn rnrnTRE AREE ATTREZZATE PER OSPITARE I FANS DIVERSAMENTE ABILIrnrnMassima attenzione anche all’accoglienza degli spettatori diversamente abili, per i quali sono state studiate adeguate postazioni per assistere alle gare.rnrnÈ stata allestita un’area attrezzata a fianco della Tribuna C ed una più grande al Prato 2. Una terza area, che sostituisce la precedente al Carro, è stata invece spostata a centro pista per sfruttare maggiori spazi e quindi accogliere un maggior numero di persone.rnrnDa regolamento, si ricorda che le persone con una percentuale di invalidità dal 74% potranno accedere gratuitamente presentando il documento ufficiale che attesti l’invalidità, unitamente alla carta di identità, al momento dell’ingresso in autodromo. L’accesso gratuito per l’accompagnatore sarà consentito solo se sul certificato di invalidità è previsto l’accompagnamento.rnrn rnrnPAOLO NESPOLI OSPITE DI TIMrnrnTra i vip, un ospite d’eccezione presso TIM: Paolo Nespoli, l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea che nel giugno del 2006 è stato ufficialmente assegnato all’equipaggio della missione STS-120 dello Shuttle.rnrnPer domani sono attesi tanti sportivi, dalla pilotadi motocross Kiara Fontanesi, al calciatore Marco Materazzi, lo schermidore Aldo Montano, il ciclista Luca Paolini, il nuotatore Simone Ruffini e lo sciatore Cristina Ghedina.rnrn rnrnVIABILITÀ: OCCHIO AI COLORI!rnrnIl tradizionale ‘Piano della mobilità’ del Gran Premio, in previsione di una edizione straordinaria, è stato adeguato con l’introduzione di alcuni suggerimenti che seguono lo slogan individuato: Che biglietto hai? Ti dirò che strada fare. Sono state individuate pertanto tre zone di accesso al circuito connesse a determinati biglietti e raggiungibili mediante percorsi identificati da colori diversi:rnrnPERCORSO ROSSO per le Tribune A – B –C – D, D Biker , Tribuna Carro 1, Paddock, Hospitality;rnrnPERCORSO GIALLO per le Tribune Brutapela Vale 46, Tribuna Brutapela 2, Tribuna Brutapela Gold, Tribune E – F;rnrnPERCORSO VERDE per Prato 1 – 2 – 3, Tribuna Ducati – D, Park Moto Ducati.rnrnUna apposita segnaletica provvisoria installata nei comuni di Misano, Riccione e Cattolica accompagnerà gli sportivi diretti all’autodromo con le indicazioni relative ai percorsi colorati da seguire per raggiungere le zone di accesso, i parcheggi, le zone per la sosta dei disabili, la sosta camper, le casse, ecc.rnrnQuesta soluzione permetterà quest’anno di dare indicazioni anche rispetto al casello di uscita della A14 da utilizzare in base al biglietto acquistato o prenotato. Per il Percorso GIALLO e VERDE sarà consigliata l’uscita di Riccione mentre per il Percorso ROSSO (Paddock – Hospitality – Tribune A, B, C, D e Carro1) quello di Cattolica.rnrnPer informazioni più dettagliate bit.ly/1NlE1wornrnDomani saranno presenti anche dei trenini turistici che, per l’occasione, in un percorso di linea, collegheranno la zona mare di Misano con la zona ROSSA dell’autodromo (paddock e tribune), transitando dal centro accrediti e casse posto in via del mare all’incrocio con la SS16.rnrn rnrnIL GRAN PREMIO VIAGGIA SUI SOCIALrnrnSpopola sui social l’hastag #impossibilenonesserci, con cui i promotori hanno deciso di identificare la passione travolgente che sta introducendo la MotoGP a Misano. Chi vorrà raccontare le proprie emozioni potrà farlo aggiungendo ad ogni tweet o post questo hastag, unito a quello ufficiale della MotoGP e cioè #SanMarinoGP.rnrnAltro hastag significativo è #TIMguardaavanti ed è promosso nell’ambito dell’iniziativa TIM sulla prevenzione degli incidenti stradali, tema della coreografia della Tribuna Ducati a Misano.rnrnEntro domenica un altro traguardo potrebbe essere raggiunto: i 100.000 fans della pagina Facebook di Misano World Circuit, oggi quasi a oltre 97.000.rnrn rnrn‪#‎ILOVEMISANOMOTOGP rnCon il Photo Contest di Misano World Circuit i fans diventano protagonisti dello spettacolo ‪#‎MisanoMotoGP, che possono partecipare al concorso fotografico pubblicando su Instagram un’immagine che racconti la MotoGP, che trasmetta la passione condivisa che questo grandissimo evento riesce ad accendere.rnrnLa foto deve contenere l’hashtag #ILOVEMISANOMOTOGP ed essere pubblicata su un profilo pubblico. Scadenza: 20 settembre 2015. Le 50 immagini più emozionanti, originali e divertenti verranno pubblicate sulla Fan Page Facebook di MWC dal 21 settembre e a inizio ottobre 2015 lo Staff di Misano sceglierà e annuncerà le foto vincitrici! In palio biglietti per la MotoGP del 2016 e altri premi.rnrn rnrnCONTINUA IL PROGRAMMA DI THE RIDERS’ LAND EXPERIENCErnrnAnche domani proseguono gli eventi sul territorio per The Riders’ Land Experience, grazie all’organizzazione della Repubblica di San Marino e dei territori della Riviera di Rimini, in collaborazione con Macsy e con il contributo della Regione Emilia Romagna, di Apt Servizi dell’Unione Prodotto Costa.rnrnUltimo giorno a Rimini per MOTORCYCLE WORLD GRAPHIC&DESIGN nel Foyer del Teatro Galli, con l’esposizione di moto, caschi e tute della MotoGP curate dalla “Drudi Performance”. In Sala Ressi anche RIMINI RACING SHOT INTERNATIONAL PHOTO AWARD con gli scatti dei fotografi di tutto il mondo accreditati alla Sala Stampa MotoGP e il tributo a Takanao Tsubouchi, con le immagini da corsa dagli anni ’70 agli anni ’90. Chiusura alle 24.00, ingresso gratuito.rnrnDomani a Misano la spettacolare APE CAR RACING PROTO EVOLUTION che prenderà il via al termine del Gran Premio. Il weekend della MotoGP si conclude con l’evento che ha reso l’Arena 58 famosa nel mondo e cioè la sfida nell’ovale con le Ape Proto Evolution con motori da competizione. Quando lo sport diviene un show e viceversa. Durante la serata saranno presenti stand gastronomici realizzati in collaborazione con i comitati di Scacciano e Villaggio Argentina.rnrnIngresso gratuito.rnrnrnrnUN PESCIOLINO GIALLO CHE SCAPPA SUL CASCO DI VALENTINO ROSSI E DISEGNATO DA ALDO DRUDIrnrnÈ un piccolo pesce giallo col numero 46, che scappa inseguito da uno squalo, il tema scelto da Valentino Rossi e rappresentato da Aldo Drudi per il suo casco da indossare a Misano. Il primo ‘squalo’ che viene in mente è Jorge Lorenzo in grandissima forma e rivale nel mondiale, ma quello squalo potrebbe anche rappresentare l’enorme pressione alla quale è sottoposto Rossi, in ogni circuito del mondo ma a Misano in modo particolare. Il pesciolino giallo scappa ‘via via via’ come scritto sul casco. Verso un grande sogno, confidano tutti.rnrnrnLIBRO FOTOGRAFICO “SIC58” DONATO DA FAUSTO GRESINI A LUCA COLAIACOVOrnrnIl fondatore del Team Gresini Racing, Fausto Gresini, oggi ha donato una copia dell’esclusivo libro fotografico “Sic58” dedicato a Marco Simoncelli al Presidente di Santa Monica SpA Luca Colaiacovo, come segno di ringraziamento per le attività che mirano a tenere vivo il nome di Marco in Romagna e nel mondo.rnrnrn[showpicc]motogp_-_libro_sic_2.jpg[/showpicc]rnrnrnLa dedica di Gresini: “Nella terra che ha visto nascere così tanti campioni e dove il Sic è cresciuto e ha maturato la passione per le moto, il circuito di Misano rappresenta un punto fermo per tutti gli appassionati: questo libro vuole essere un omaggio a chi attraverso le attività del circuito continua a tenere vivo il nome di Marco in Romagna e nel mondo”.rnrnIl testo libro è realizzato da Graphistudio in con una tiratura limitatissima – solo 15 copie numerate e personalizzate per ogni singola persona che lo riceverà in omaggio.rnrnrnIL PROGRAMMA DI DOMANI IN PISTArn08.40 – 09.00 Moto3 Warm Uprn09.10 – 09.30 Moto2 Warm Uprn11.00 Moto3 Race (23 Laps)rn12.20 Moto2 Race (26 Laps)rn14.00 MotoGP Race (28 Laps)