BRC al Monza Rally Show

Il Monster Energy Monza Rally Show, ultimo appuntamento della stagione motoristica, potrà contare quest’anno anche sulla partecipazione di BRC Gas Equipment.

L’azienda, protagonista assoluta nelle ultime due edizioni del Campionato Italiano Rally, schiererà al via della manifestazione due Ford Fiesta R5, una delle quali alimentata a GPL con l’esclusivo sistema di alimentazione LDI, entrambe dotate delle nuove pastiglie freno BRC Brake Racing.rnrnLa manifestazione andrà in scena all’autodromo Nazionale di Monza dal 27 al 29 novembre e vedrà la presenza di grandi campioni delle 2 e 4 ruote.rnrn[showpicr]fiesta_brc_brake.jpg[/showpicr]Per l’occasione la BRC ha deciso di noleggiare ed affidare le vetture a due gentlemen driver. A Mario Cordoni e Gilberto Calleri sarà affidata la vettura a GPL con l’esclusiva livrea Rosso Bianca “Three Stripes”, mentre Roberto Rayneri e Flavio Bevione saranno al volante della Fiesta “Silver” a benzina, brandizzata BRC Brake Racing.rnrnL’inizio della manifestazione avverrà venerdì 27 alle ore 8,30 con le ricognizioni. La prima tappa prenderà il via dalle ore 15.55 con la prova speciale “Autodromo 1” di 9 km a cui farà seguito, alle ore 18,28, la prova speciale “Monza 1” di 10,1 km.rnrnSabato 28 al via la seconda tappa con le prove speciali “Monza 2” di 10,1 km alle ore 8.05, quindi la “Maxi Grand Prix” di 44,1 Km alle ore 10.38. Nel primo pomeriggio, alle ore 13,35 prenderà il via la p.s. “Autodromo 2” di 9 km, cui seguirà alle ore 16,08 la “Grand Prix 1“ di 32,5 km. La giornata si concluderà con la prova “Ascari 1” di 9,7 Km alle ore 18.58.rnrnLa 3ª tappa del Monza Rally Show avrà luogo domenica 29 con la prova speciale “Ascari 2” di km 9,7 in programma dalle ore 8.05. Chiuderà l’evento la prova “Grand Prix 2” delle ore 10.28 di 32,5 km. In totale i chilometri di gara saranno 166,70rnrnA seguire sul rettilineo centrale dell’autodromo, a partire dalle ore 14.00, il via al “Masters Show”.