Jacopo Trevisani al Prealpi Master Show

Obiettivo podio a Sernaglia della Battaglia nell’ultima gara della stagione.

Non manca mai l’entusiasmo a Jacopo Trevisani, sempre smanioso di mettersi al volante per affrontare una nuova sfida. L’annata 2015 sta per terminare ed è stata finora avara di soddisfazioni, ma il giovane driver bresciano guarda fiducioso all’appuntamento di questo fine settimana, ultima chiamata della sua stagione agonistica. L’edizione n. 17 del Prealpi Master Show e n. 11 della Ronde Prealpi Trevigiane ha raccolto ben oltre i 150 equipaggi ammessi al via, una festa motoristica al solito “straripante” anche di tifosi lungo il percorso dell’unica prova speciale su terra di 11,42 km da ripetere quattro volte. Trevisani, di nuovo in coppia con Fabio Grimaldi sulla Peugeot 208 R2 gommata Yokohama e preparata dalla Vieffe Corse, non fa mistero di puntare al podio in Classe R2B anche se la concorrenza è davvero agguerrita, undici avversari di valore iniziando dall’intramontabile “Brik”.rnrn“Il Prealpi è una gara atipica, spettacolare, a me piace molto – sottolinea Jacopo – e la trovo decisamente divertente. Ci sono tante novità di percorso e così credo si possa dire che partiamo tutti alla pari. Io e Fabio daremo il massimo per ripagare la fiducia di Walter Calcinotto e tenere alto il nome di TRT La Scuderia”.rnrnDomenica 13 dicembre la vettura del primo concorrente prenderà il via alle 6:30 dal parco chiuso notturno a Pieve di Soligo per terminare alle 16:50 sulla pedana in piazza Municipio a Sernaglia della Battaglia, dopo aver affrontato i quattro passaggi sul crono “Master Show” (start ore 7:30, 10:40, 13:35, 16:15).