Nuova scommesssa per la GDL Racing Team Asia che nel 2016 schererà in pista la nuova Lamborghini Huracàn Super Trofeo

Il debutto nella serie Creventic a partire dalla 12 ore del Mugello, in parallelo la squadra di Gialuca De Lorenzi proseguirà i propri programmi endurance con la Porsche 991 e la Mercedes SLS AMG GT3.

San Marino, 27 dicembre 2015 – Grosse novità in vista della prossima stagione per la GDL Racing Team Asia. La squadra capitanata da Gianluca De Lorenzi allarga infatti i propri orizzonti schierando, proprio a partire dal 2016, la nuova Lamborghini Huracán LP 620-2 Super Trofeo nella serie Creventic. Un impegno che vedrà coinvolta la GDL Racing Team Asia con il marchio del Toro fin dalla 12H Italy che si disputerà al Mugello nella data del 18 e 19 marzo.rnrnMa la partecipazione con la “supercar” della Casa di Sant’Agata Bolognese (trazione esclusivamente posteriore, per una potenza di 620 Cv) verrà estesa anche al Campionato Italiano Gran Turismo, nella nuova classe Super GT Cup istituita appositamente dal prossimo anno per accogliere le vetture in configurazione “trofeo” di ultimissima generazione.rnrn«Oltre a ciò, – spiega Gianluca De Lorenzi – stiamo guardando con crescente interesse anche al Lamborghini Blancpain Super Trofeo. In parallelo, proseguiremo comunque i nostri programmi nelle competizioni “endurance” con le Porsche 991 e la Mercedes SLS AMG GT3».rnrnIl primo impegno del 2016 sarà in occasione della 24 Ore di Dubai che si disputerà nel mese di gennaio (dal 14 al 16) ed alla quale la GDL Racing prenderà parte per l’ottava volta su un totale di undici edizioni.