Luca e Nicola Pastorelli alla prova di maturità. GT Italiano 2016 su Porsche GT3 R!

Rovato (BS) – È giunta proprio alla vigilia della cerimonia di premiazione dei vincitori del GT Italiano 2015, svoltasi sabato scorso nella prestigiosa cornice della città di Taormina, la conferma ufficiale da parte di Luca e Nicola Pastorelli, circa la propria partecipazione al Campionato Italiano GT3 2016.

Nuovamente con i colori del Krypton Motorsport bensì con la vettura di punta della squadra bresciana, ovvero la irresistibile Porsche 911 GT3 R.rnrnIdentico l’equipaggio, medesimo il team, già campione GT Cup 2015 unitamente ai Pastorelli, ma decisamente più impegnativi ed adrenalinici, sia il veicolo che il contesto, che insieme rappresentano la nuova sfida da superare per Luca e Nicola. Questi gli elementi pertanto che hanno dato la “scossa” decisiva ai “fratelli volanti” di casa Krypton, affinché la scelta del programma 2016, ricadesse sulla una vettura più performante e nella classe superiore, mantenendo la continuità del rapporto iniziato nel 2013 con il team capitanato da Stefano Pezzucchi oltre alla presenza nella competizione motoristica più importante nel panorama nazionale. Una vera prova di maturità, alla quale arriveranno preparati e come sempre desiderosi di ben figurare.  rnrnrn[showpicc]krypton_01.jpg[/showpicc]rnrnrnLuca Pastorelli: “Sono molto soddisfatto di poter confermare la mia partecipazione, ancora in coppia con mio fratello Nicola, al Campionato Italiano Gran Turismo 2016, quest’anno in categoria GT3 e ringrazio Stefano Pezzucchi per la fiducia e per l’opportunità, che ci ha concesso, di portare la Porsche GT3 R, del team Krypton, in un contesto così impegnativo e prestigioso, quale quello organizzato da Aci Sport. Campionato per il quale si prospettano – anche per le novità regolamentari di recente introduzione – partecipazioni e successi ancora maggiori di quelli conseguiti nella appena trascorsa stagione. Il nostro affiatamento di coppia è ormai collaudato e la professionalità del Team è a tutti nota e non necessità di ulteriori commenti; rimane il fatto che non abbiamo esperienza nè sulla vettura nè nella categoria, rispetto a numerosi, se a non tutti, gli equipaggi concorrenti, ma proprio per questo cercheremo di fare la nostra parte con massimo impegno ed entusiasmo”.rnrnrn[showpicc]krypton_03.jpg[/showpicc]rnrnrnNicola Pastorelli: “Alla vigilia delle premiazioni di Taormina, dove saremo premiati per la conquista del campionato GT CUP, possiamo finalmente annunciare la nostra partecipazione al Campionato Italiano GT 2016 con la Porsche GT3 R del team Krypton Motorsport. Le emozioni vissute la scorsa stagione devono ancora spegnersi, ma anche il semplice annuncio di partecipazione al campionato GT3 dell’anno prossimo ne fa scaturire immediatamente delle nuove. Sono felice di riconfermare per il quarto anno consecutivo la collaborazione con Krypton Motorsport, con cui ormai l’intesa è totale, e spero che il 2016 ci consenta di cogliere insieme qualche soddisfazione. Non avendo mai provato una vettura GT3 le aspettative per la prossima stagione sono ben diverse da quelle dell’anno appena concluso tuttavia penso e spero che potremo quantomeno divertirci a competere in un campionato di livello così elevato”.rnrnStefano Pezzucchi – Team Principal: “Sarà un grande piacere per me e per tutto il Team supportare ancora Luca e Nicola in questa nuova sfida che si preannuncia emozionante ed impegnativa. I Pastorelli sono al debutto nella categoria GT3, pertanto sarà necessario un periodo iniziale di adattamento al nuovo veicolo e contiamo, in corso di stagione, di migliorare costantemente l’affiatamento e le performance, per poter ben figurare in questa classe cosi competitiva. Per quanto riguarda la vettura GT Cup, siamo ancora in trattativa con alcuni piloti ma ritengo che entro un paio di settimane potremo definire anche questo equipaggio, con cui intendiamo difendere il titolo vinto nel 2015”.