Team Bassano sfiora la vittoria al “Crespadoro”

Solo la discriminante priva del successo l’A112 Abarth di Giacoppo e Grillone. Buona la prestazione di squadra nella gara vicentina.

Romano d’Ezzelino (VI), 02 marzo 2016 – In attesa dell’avvio della stagione rallystica, il Team Bassano si mette in evidenza nel settore della regolarità grazie all’ottima gara dei neo portacolori Andrea Giacoppo e Daniela Grillone i quali al 2° Historic Crespadoro della scorsa domenica, hanno realizzato la miglior prestazione cronometrica pari merito con quella dell’equipaggio Fabbri – Bertieri; come previsto da regolamento si è fatto riscorso alla discriminante, il primo rilevamento che è stato favorevole agli avversari, e questo ha privato il duo dell’Autobianchi A112 Abarth della vittoria. Resta per loro la soddisfazione per l’ottima gara e la conferma della costante progressione dei risultati.rnrnLa top ten della gara delle autostoriche si è chiusa col piazzamento della Fiat X 1/9 di Nicola Randon e Cristiano Torreggiani anch’essi in miglioramento dopo la prima uscita stagionale dello Snow Trophy.rnrnIn quindicesima posizione troviamo poi l’Autobianchi A112 Abarth di Silvio Cavaliere e Mattia Manea, mentre in ventesima si piazza la Fiat 124 Abarth di Giorgio Pesavento e Piergiorgio Anderloni. All’arrivo anche la BMW 2002 Ti di Guido Vettore ed Elena Rossi ai quali va anche la vittoria di quinta divisione. Nella classifica scuderie il Team Bassano si piazza in seconda posizone.rnrnGara conclusa anche per i due equipaggi in classifica nel periodo J2, Jacopo Bertoncello in coppia con Nicolò Marin su BMW 320 is e Moreno Carraro con Gianluigi Baghin su Porsche 911.rnrnrnNel frattempo si stanno mettendo in moto anche i rallysti per i quali la stagione avrà inizio al Rally delle Vallate Aretine in programma l’11 e 12 marzo prossimi: annunciati al via una ventina di equipaggi della Scuderia quattro volte Campione d’Italia!