Inizia da Monza la stagione 2016 di Alessandro Vezzoni nel Ferrari Challenge Europa

Prenderà il via nel prossimo fine settimana dall’Autodromo Nazionale di Monza, il Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, giunto quest’anno alla sua ventiquattresima edizione.

La nuova edizione del monomarca Ferrari si annuncia entusiasmante per il numero di partecipanti, e per un calendario rinnovato, che propone nuovi palcoscenici internazionali.rnrnDopo l’esordio stagionale di Monza, la seconda tappa si svolgerà nuovamente in Italia, con il tracciato del Mugello nell’ultimo fine settimana di aprile ad ospitare le oltre quaranta vetture che si annunciano al via. Nel corso del 2016 il Challenge Europa vivrà trasferte importanti come Le Mans, dove il monomarca gareggerà a metà giugno nel contesto del fine settimana della leggendaria “24 Ore”. Per la prima volta nel corso della propria storia, il Ferrari Challenge sarà poi di scena a fine luglio in Russia, sul tracciato di Sochi, già sede del Gran Premio di F1.rnrnDopo la pausa estiva il Challenge si trasferirà in Germania ad Hockenheim, mentre ad ottobre sarà il turno di Jerez de la Frontiera, circuito nel sud della Spagna, ad ospitare il sesto round del campionato. Per il settimo appuntamento stagionale oltre che per le Finali Mondiali, sarà la pista di Daytona negli Stati Uniti, ad ospitare i protagonisti del Challenge, le attività del Dipartimento F1 Clienti e dell’XX Programm in occasione dell’ultimo round targato 2016.rnrnTra i protagonisti più attesi della stagione c’è Alessandro Vezzoni, trionfatore nel 2015 nel Challenge Europa tra i piloti del Trofeo Pirelli di classe AM, oltre che vincitore della Finale Mondiale sempre per la stessa categoria. Sempre al volante della Ferrari 458 Challenge EVO numero 27, sarà assistito dal Team Pellin nella nuova elettrizzante annata di gare che si annuncia nella classe PRO, la divisione regina del monomarca targato Ferrari. rnrnPiloti e vetture saranno in pista già da venerdì 1 aprile lungo i 5793 metri della pista dell’Autodromo Nazionale di Monza. La prima giornata sarà caratterizzata da due sessioni di test ed una sessione delle durata di un ora di prove libere. Sabato 2 aprile si entrerà nel vivo del fine settimana monzese, con le qualifiche della durata di trenta minuti a partire dalle ore 9.15 a cui farà seguito alle 12.35 la prima emozionante gara del Trofeo Pirelli 2016. Domenica 2 aprile, giornata conclusiva del primo round stagionale, il palinsesto prevede la seconda sessione di qualifiche sempre in programma alle 9.15, mentre la seconda gara vedrà il semaforo verde accendersi nuovamente alle 12.35.rnrnIl fine settimana del Ferrari Challenge di Monza vedrà il libero accesso alle tribune ed al paddock dell’impianto brianzolo. Chi invece vorrà assistere alle gare dal salotto di casa dovrà sintonizzarsi su SKY SPORT 2, che trasmetterà in diretta l’evento dall’impianto monzese sia sabato, che domenica.