La 3h Endurance Champion Cup è la protagonista del prossimo weekend a Imola con il gruppo Peroni Race e la benzina Magigas

Roma – Prende il via questo fine settimana da Imola la lunga stagione 2016 del Gruppo Peroni Race. Sul tracciato Enzo e Dino Ferrari, per il quarto anno consecutivo sede della prima prova della stagione agonistica targata Gruppo Peroni Race, scenderanno in pista ben dodici campionati con quasi 300 piloti coinvolti.

Appuntamento clou è la prova di durata in programma nel pomeriggio del sabato con schierate tutte le vetture della 3h Endurance Champions Cup spinte dalla benzina Magigas Endurance. Dopo l’egemonia fatta registrare nel corso del 2015 dalle vetture Sport CN2, le vetture GT in configurazione GT3 proveranno a rimescolare le carte per dar vita ad un campionato che si preannuncia assolutamente avvincente.rnrnAnche per il 2016 saranno cinque gli appuntamenti della 3h Endurance Champions Cup con la novità di una prova al di fuori dei confini nazionali. Al suo secondo anno, infatti, la serie di durata riservata a vetture GT, Turismo e Prototipi farà tappa sui principali circuiti italiani con una trasferta in Croazia a Rijeka.rnrnIl via sarà proprio questo week end da Imola nel primo fine settimana agonistico della stagione motoristica nazionale. Un mese dopo, il 7/8 maggio sarà il turno di Misano con la prova che si disputerà in notturna al sabato. Ancora un mese ed ecco che il giro di boa stagionale si andrà a Rijeka in Croazia (11/12 giugno). Dopo la pausa estiva ancora un circuito di assoluto livello come il Mugello (3/4 settembre) e poi il gran finale a Vallelunga in occasione della XXVI 6h di Roma (12/13 novembre) quando gli iscritti prenderanno parte alle prime tre ore della classica di fine anno.rnrnIl format sportivo così come il regolamento rimangono pressoché invariati con tre classifiche separate per GT (Gold), Turismo (Silver) e prototipi (Sport). Il programma delle manifestazioni si articolerà su due giorni e ci sarà sempre un fornitore unico di pneumatici e uno per il carburante.rnrnIl fitto programma della manifestazione Imolese sarà articolato su tre giorni con il venerdì riservato alle prove libere e il sabato e la domenica alle qualifiche e alle gare. Per chi non potrà essere presente a Imola, potrà comunque seguire tutta l’azione in diretta Streaming sul sito http://www.gruppoperonirace.it e sul canale You Tube del Gruppo Peroni Race.