F2 Italian Trophy: giro di boa nel weekend a Misano con venti monoposto al via

Quarto appuntamento per la F2 Italian Trophy, di nuovo in pista da venerdì 10 a domenica 12 giugno.

Ad accogliere la serie a ruote scoperte sarà l’Autodromo di Misano, già teatro del primo round stagionale, che per l’occasione vedrà impegnati circa venti piloti. Una tappa che si preannuncia imperdibile quella che si svolgerà sul circuito intitolato alla memoria di Marco Simoncelli, inserita nel tradizionale ACI Racing Weekend. rnrnIn Romagna, l’attuale leader del Campionato, Andrea Fontana, punta a confermare la prestazione dello scorso aprile, quando si aggiudicò entrambe le gare. Forte del successo conseguito anche a Imola, l’alfiere HT sogna l’allungo decisivo nella serie, ma dovrà ben guardarsi dalla concorrenza agguerrita. Alessandro Bracalente, primo degli inseguitori, vuole voltare pagina dopo l’ultima round, insidiando la leadership. A mettere i bastoni tra le ruote al pilota bellunese ci proverà anche Marco Zanasi, alla ricerca della prima affermazione stagionale. Per l’occasione l’alfiere Corbetta potrà contare sul supporto del velocissimo Abdelhakim, il debuttante Luciano Tarabini e Renato Papaleo, fresco trionfatore due settimane fa.