Salvini, Aubert e Holcombe a podio in Spagna

Pioggia, sole, fango, salti, polvere, sabbia tronchi e massi. Questi gli ingredienti del GP di Euskadi, che nella lingua basca significa Paesi Baschi, sesto round mondiale che si è corso lo scorso fine settimana nel paesino di Gordexola, a pochi chilometri da Bilbao.

Nelle due giornate di gara i nostri tre piloti sono saliti sul podio nelle loro rispettive classi ma anche nella prestigiosa ed importante Enduro GP. Nella classe E2 Alex Salvini ha corso un Day One mettendo in gioco la sua consueta grinta e tenacia. Il suo risultato finale è di un secondo posto di classe ed anche nella Enduro GP. Nella giornata conclusiva Alex, dopo aver lottato per tutta la giornata per il secondo posto, ha commesso un errore nel Cross Test che lo relega sul gradino più basso del podio della E2.rnrnNella E3 si festeggia la vittoria di Steve Holcombe nella giornata conclusiva e le ottime prestazioni del pilota francese Johnny Aubert che termina rispettivamente secondo e terzo di giornata.rnrnNella classifica provvisoria della classe E3 i nostri due alfieri occupano la prima posizione con Steve Holcombe e la seconda con Johnny Aubert.rnrnIl settimo e penultimo round della Enduro GP è in programma per venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 luglio a Fabriano nelle Marche dove si svolgerà il GP d’Italia.rnrn rnALEX SALVINIrn“Finalmente un buon weekend, partito bene fin dal venerdì sera dove nel SuperTest ho ottenuto il terzo miglior tempo assoluto; mentre ieri il mio best result con due secondi posti nella E2 e nella Enduro GP. Oggi sono partito subito forte con il miglior tempo assoluto alla prima PS, Enduro Test ma ho commesso un errore decisivo nel secondo Enduro Test in cui ho perso quei secondi che mi distaccavano dal secondo. Peccato ma sono comunque felice dei risultati ottenuti”rnrnSTEVE HOLCOMBErn“Si è concluso al meglio il GP di Euskadi con una vittoria e ora la mia mente è proiettata al prossimo GP che sarà in Italia e in cui cercherò di dare il massimo”.rnrnJOHNNY AUBERTrn“Ieri ho provato con tutte le mie forze a vincere la giornata nella classe E3 ma non sono riuscito; mentre oggi non sono stato in grado di esprimermi al meglio forse perchè troppo stanco dagli sforzi della giornata precedente. Sono contento dei risultati ottenuti e del lavoro fatto da tutto il team”.