PMSC – Dopo il weekend del Red Bull Ring, Matteo Cairoli pronto al riscatto…

Dopo il weekend del Red Bull Ring, Matteo Cairoli pronto al riscatto in Inghilterra nel quarto appuntamento della Porsche Mobil 1 Supercup.

Como, 6 luglio 2016. Solo una gara condizionata prima da un problema alla frizione che lo ha fatto scivolare quarto al pronti-via, poi da ben quattro safety car e infine dall’esclusione dalla classifica per un problema al peso della vettura (decisione che ha visto comunque la sua squadra interporre appello), hanno interrotto la serie positiva di Matteo Cairoli nella Porsche Mobil 1 Supercup.rnrnIl giovane comasco, che sul circuito austriaco del Red Bull Ring sabato aveva centrato la sua terza pole di fila su tre appuntamenti, reduce dalle due vittorie messe a segno nel round inaugurale di Barcellona e sul tracciato cittadino di Montercarlo, è adesso pronto a prendersi la rivincita.rnrnQuesto weekend, a Silverstone, il pilota del team Fach Auto Tech, ci arriverà più determinato che mai. L’obiettivo è difatti quello di conquistare la sua terza vittoria di una stagione partita proprio con il piede giusto ed in cui Cairoli ha dimostrato di essere il protagonista assoluto.rnrnAnche se la classifica del Red Bull Ring è da considerarsi ancora “congelata”, in Inghilterra il campione 2014 della Carrera Cup Italia ci arriverà con otto punti in meno nei confronti del nuovo leader Mathieu Jaminet ed il terzo posto nella classifica generale.rnrn“Quella di Silverstone, così come il Red Bull Ring, è una delle mie piste preferite. Per il momento attendiamo tutti l’esito della gara austriaca. Ma nel frattempo non mi farò di certo trovare impreparato. In Inghilterra ci vado per vincere e non ne faccio mistero. Punto assolutamente a riprendermi la prima posizione in campionato” – ha commentato Cairoli.rnrnLo scorso anno, a Silverstone, nella sua prima stagione nella Porsche Mobil 1 Supercup, Cairoli aveva messo a segno un ottimo sesto posto. Ma adesso è tempo di puntare ancora più in alto.rnVenerdì l’appuntamento con le prove libere è alle ore 17.45 CET. Sabato le qualifiche si svolgeranno dalle 12.25 alle 12.55 CET, mentre la gara è in programma domenica con il semaforo verde alle 11.35 CET, sempre con la diretta Tv su Sky Sport.