Concluse le analisi sullo pneumatico di Vettel danneggiato in Austria

Milano, 6 luglio 2016 – Le analisi sul pneumatico oggetto della rottura occorsa a Sebastian Vettel nello scorso GP d’Austria si sono concluse e sono state condivise con Ferrari.

Le poche parti residue del pneumatico, e un confronto approfondito con altre coperture utilizzate in gara, non evidenziano alcun segno di fatica sulla gomma posteriore destra né cedimenti di alcun genere. L’ipotesi è quindi quella di un detrito che potrebbe avere innescato la rottura.