Team Bassano firma il Città di Schio

Successo per Bonollo e Brunaporto con la Fiat 131 Racing nell’appendice dedicata alle autostoriche del rally scledense ritornato a calendario dopo tre anni.rnrnOttimi riscontri anche dalla Cesana – Sestriere con Massaglia.

Romano d’Ezzelino (VI), 12 luglio 2016 – Continuano ad arrivare soddisfazioni in casa Team Bassano che nel recente Rallyday Città Di Schio svoltosi la scorsa domenica nella località vicentina, contava quattro equipaggi al via nella gara riservata alle autostoriche. Con un passo deciso sin dalla prima delle cinque speciali in programma, Nereo Bonollo navigato per la prima volta da Giovanni Brunaporto, ha portato alla vittoria la Fiat 131 Racing Gruppo 2; il duo ha preso il comando con autorità rafforzandolo con altri tre successi parziali consecutivi e giungendo sulla pedana d’arrivo con una cinquantina di secondi di vantaggio sul primo degli inseguitori, il compagno di scuderia Stefano Cracco all’esordio nei rally storici con la Renault 5 Gt Turbo Gruppo A condivisa con Denis Gainelli. Gara conclusa anche per Danilo Pagani in coppia con Adriano Beschin, quarti con la Fiat 131 Abarth Gruppo 4 e per Giampietro Pellizzari e Mauro Magnaguagno, quinti su Ford Escort RS Gruppo 2.rnrnNella stessa giornata si è corsa anche la cronoscalata Cesana – Sestriere valevole per il Campionato Italiano Salita nella quale Mario Massaglia ha portato la Porsche 935 Turbo all vittoria di classe e al secondo posto di 3° Raggruppamento realizzando la settima prestazione assoluta, preceduto solo da piloti alla guida di vetture “Sport”.