Porsche Supercup: ancora un risultato nella Top 10 per Dinamic Motorsport a Hockenheim

Dinamic Motorsport si è fatta valere ancora una volta in ambito internazionale, con una prestazione positiva lo scorso week end a Hockenheim, dove è andata in scena la sesta prova della Mobil 1 Porsche Supercup.

Mattia Drudi, che nella Porsche Carrera Cup Italia è in lotta per l’alloro assoluto, ha disputato il round in terra tedesca sempre con il coltello tra i denti, con il giovane romagnolo che si è dimostrato un osso duro anche per un’icona del monomarca Porsche quale è Jaap Van Lagen; con un buon passo gara, Drudi ha lottato senza risparmiarsi chiudendo al decimo posto assoluto la sua seconda esperienza stagionale nella serie top del marchio di Weissach. Qualche difficoltà in più per Daniele Di Amato, che in qualifica non è riuscito a trovare il giro giusto patendo così una partenza dalle posizioni di rincalzo, dalle quali aveva provato a risalire guadagnando alcune posizioni ma una penalità della Direzione Gara relativa al mancato rispetto dei limiti della pista ha relegato il giovane pilota romano in diciannovesima piazza.rnrnGiuliano Bottazzi (Team Manager Dinamic Motorsport): “Il risultato di Mattia e Daniele forse non rispecchia il buon lavoro che team e gli stessi piloti hanno fatto a Hockenheim, prova per la quale ci riteniamo maggiormente soddisfatti rispetto a quella precedente in Austria. Mattia ha avuto un buon ritmo per tutta la gara lottando come un leone con gente decisamente più esperta come Jaap Van Lagen, Mathieu Jaminet o Philipp Frommenwiler. Daniele purtroppo non è riuscito a siglare un giro buono in qualifica e partendo tanto indietro, è difficile risalire la china in un campionato dove pochi decimi fanno una differenza notevole, ma ha comunque dimostrato tanta grinta e sono sicuro che a Monza riuscirà a essere tra i protagonisti”.rnrnPer Dinamic Motorsport ora una breve pausa prima di tornare nuovamente in pista: dalla metà di agosto infatti il team reggiano sarà impegnato prima in alcune sessioni di test al Mugello e a Vallelunga, per poi tornare in gara a Monza nel week end del 2-4 Settembre con il round casalingo della Mobil 1 Porsche Supercup (nell’ambito del Gran Premio d’Italia di Formula 1) dove al via ci saranno Mattia Drudi, Daniele Di Amato e Alex De Giacomi.