La Lombardia di nuovo al vertice del Trofeo delle Regioni Minienduro “Felice Manzoni”

Sono di nuovo i colori della Lombardia a brillare al Trofeo delle Regioni MiniEnduro “Felice Manzoni”, giunto alla sua sesta edizione.

La festa dell’Enduro nazionale ha avuto come palcoscenico Rapolano Terme con il Motoclub Mario Tommassini e Giulio Borghi alla regia dell’evento.rnrnÈ stato un weekend segnato dai tragici eventi dei giorni scorsi nel Lazio, Umbria e Marche ma che lo spirito dei ragazzi ha allietato, con il loro sorriso e la loro voglia di vivere. Le danze si sono aperte ufficialmente ieri, sabato 27 agosto, con la sfilata di presentazione che ha visto salire sul palco 13 rappresentanze regionali.rnrnLa sfida per la conquista del Trofeo si è consumata tutta oggi, con i giovani campioni che si sono sfidati in due prove speciali di circa tre minuti e mezzo ciascuno. La battaglia nella categoria riservata alle Regioni è stata tutta tra Lombardia, Toscana, Friuli Venezia Giulia e Umbria che hanno occupato rispettivamente le posizioni dalla prima alla quarta. Nella classifica dei Motoclub individuali vincono i piloti del Motoclub Gaerne, che occupano altresi la seconda posizione con la formazione B, mentre al terzo posto troviamo il Motoclub A.M. Aretina.