La Dakar e il Dakar Series al 4x4Fest di Carrara

Venerdì 14 ottobre ore 17:30 Conferenza Stampa di presentazione “Programmi Dakar in Italia”.

Dopo il Dakar Tour di maggio a Milano, Edo Mossi, Ambasciatore in Italia per la gara più estrema al mondo, sarà presente al 4x4Fest di Carrara per parlare di Dakar e del programma di sviluppo e promozione per l’Italia.rnrnLa conferenza stampa si terrà a Carrara venerdì 14 ottobre alle ore 17:30 in occasione del 4x4Fest, l’unico evento in Italia dedicato al mondo della trazione integrale con un palinsesto ricco di gare, spettacoli, raduni e prove.rnrnGiunto alla 16esima edizione, 4x4Fest è più di un salone espositivo. Dal 14 al 16 ottobre, la passione per il Fuoristrada coinvolgerà tutto il territorio (cave, spiaggia, strade, percorsi montani) con la possibilità di scoprire e testare dal vivo e su strada le novità del settore.rnrnForte del successo dello scorso anno, che ha registrato un’affluenza record di oltre 30.000 visitatori e ben 175 espositori distribuiti su 40.000 mq., quest’anno 4×4 Fest punta ad un impatto ancora più importante.rnrn“L’Italia vanta una lunga tradizione nel Fuoristrada. Sono molto felice degli sforzi che Aso sta facendo per far tornare grande la Dakar nel nostro paese, – ha commentato Edo Mossi – dopo il Dakar Tour di maggio a Milano, il fatto di avere uno spazio informativo a Carrara ne è la dimostrazione. Al momento 20 equipaggi italiani sono già iscritti all’edizione 2017, ma stiamo lavorando duro per creare tutti i presupposti per portarne molti di più nelle prossime edizioni.rnrnQuest’anno anche la Dakar sarà presente a Carrara con uno spazio dedicato alla Dakar e Dakar Series. Venerdì 14 in occasione della conferenza stampa indetta alle ore 17:30 presenteremo i programmi di sviluppo per l’Italia. Non è un caso che parleremo di Dakar a Carrara, un territorio che vanta una grande passione grazie anche alla presenza di Renato Rickler e del RTeam RalliArt, la blasonata squadra italiana che sarà al via della Dakar 2017 con ben due equipaggi: Gianluca Tassi e Massimiliano Catarsi, Graziano Scandola e Giammarco Fossà”.