A Jerez si potrebbe decidere il Campione tra Rea e Sykes

Jonathan Rea, Tom Sykes e l’intero Kawasaki Racing Team si stanno dirigendo ora verso Jerez, in Spagna, per il penultimo round del FIM Superbike World Championship 2016 sapendo che questo potrebbe essere un fine settimana davvero decisivo.

Rea domina il Campionato e Sykes è secondo, ma entrambi hanno l’opportunità di migliorare le loro prospettive in Spagna.rn rn“Dall’anno scorso abbiamo ottimi ricordi, quindi sono contento di tornare qui. – ha detto Rea – Abbiamo avuto un test molto produttivo a metà stagione a Jerez, dove non solo abbiamo avuto modo di affinare il nostro modello attuale, ma abbiamo anche lavorato su alcuni elementi per il 2017. Sembra che tutto stia andando nel migliore dei modi e questa sarà la prima opportunità che avrò di vincere il Campionato. Se faremo un buon lavoro, potremo raggiungere l’obiettivo di essere di nuovo Campioni del mondo. Questo ce l’ho già in mente, ma bisognerà fare attenzione a Tom e Chaz che stanno guidando molto bene e sono sicuro saranno forti anche a Jerez. Abbiamo bisogno di preparare bene il set up della moto con il team e poi quel che sarà, sarà. Proverò a fare due belle gare, solide. Avrò molti tifosi che arrivano da casa per questo fine settimana”.rn rnIl nord-irlandese ha solo bisogno di estendere il suo vantaggio di 48 punti a due punti e potrà essere così incoronato Campione 2016, ma Sykes cercherà di finire davanti a Rea in entrambe le gare per garantire che il campionato si decida sul circuito del Qatar, nell’ultima gara della stagione.rn rn“Non vedo l’ora di tornare in sella alla moto, spero che possa accadere qualcosa. – ha detto Sykes – Questo è quello di cui abbiamo bisogno. Sono contento di tornare in Spagna. Siamo riusciti ad essere veloci in Francia e siamo tornati in forma in condizioni di bagnato. Le gare sotto la pioggia quest’anno sono state difficili e questo mi porterà a prepararmi meglio in vista della prossima stagione. Siamo sicuramente in grado di lottare sull’asciutto e non vedo l’ora che inizi il week end”.rn rnLa Ninja ZX-10R 2016 ha già conquistato 14 vittorie finora nella sua stagione inaugurale, grazie a Rea e Sykes. Con un risultato così, Jerez è un circuito dove Kawasaki potrebbe vincere il titolo costruttori, considerando che al momento ha un vantaggio di 85 punti sul rivale più vicino, Ducati.rn rnQualunque sia l’esito delle gare del 15 e 16 ottobre, Jerez è un luogo speciale per entrambi i piloti KRT, infatti è la pista dove entrambi sono stati incoronati Campioni del Mondo con Kawasaki. Rea ha vinto il campionato 2015 durante il fine settimana di Jerez, e due anni prima era toccato a Sykes.