Squadra Corse Isola Vicentina al Valpantena

Ben venti equipaggi pronti a regalare spettacolo nell’oramai classico appuntamento di novembre con la regolarità sport veronese che conta oltre 200 vetture al via.

Isola Vicentina (VI), 31 ottobre 2016 – Col mese di novembre arriva puntuale l’appuntamento con uno degli eventi più attesi dagli appassionati: il Revival Valpantena. La regolarità sport veronese è giunta alla quattordicesima edizione alla quale la Squadra Corse Isola Vicentina parteciperà con un nutrito schieramento di equipaggi alcuni dei quali fregiati dal fresco Scudetto di Campione d’Italia Rally Autostoriche da poco conquistato.rnrnRitorna la coppia storica formata da “Lucky” e “Rudy” per i quali il Valpantena è diventata tappa fissa e saranno in scena con la Ferrari 308 GTB in livrea Olio Fiat. Novità assoluta per “Pedro” che porterà all’esordio la Lancia Delta S4 coi colori “Martini Racing” in coppia con Roberta Antonelli mentre quelli Olio Fiat si ritroveranno anche sulla Fiat 131 Abarth di Armido Scapin di nuovo in coppia con Renzo De Tomasi. Dopo aver saggiato i rally con una moderna, Alberto Battistolli correrà il suo primo Valpantena alla guida di un’Opel Kadett Gt/e navigato dall’esperto Luigi Cazzaro e ancora un’Opel, ma stavolta Ascona 400 “Eurohandler Team” vedrà al via Diego e Fabio Coghi. Colori “4 Rombi” per la Fiat Ritmo 125 TC di Fiorenza Soave e Paola Ferrari e tocca poi al duo di BMW M3: la “Fina” di Bortolo Fracasso e Giampietro Camponogara e la “Team Mobil” di Guido Marchetto e Roberto Zamboni, che come al solito faranno tris nell’ordine di partenza con la Mercedes 190 E 2.3 “Team Bastos” di Luigi e Massimo Fracasso. Audi Quattro per Fabio Soldà e Antonio Bernardini mentre Gianni Franchin ed Ezio Corradin si affidano alla nota Porsche 944 “Rothmans”; Andrea Cazzola promette spettacolo con la BMW 325i che dividerà con Raffaella Tonutto e Maurizio Senna con Lorena Zaffani puntano in alto con la Volkswagen Golf Gti; con un modello simile saranno al via Ezio Franchin e Gabriella Coato. Presenti anche Enzo Scapin ed Ivan Morandi con la Lancia Beta Montecarlo e Mauro Argenti con Roberta Amorosa che tornano ad utilizzare la Porsche 911 T. Coppia di Fiat 124 Abarth per Francesco Marcolin e Laura Lodde ed Alessandro Dalle Carbonare con Loredana Taurino; con lo scorpione anche l’Autobianchi A112 di Nicola Cazzaro e Riccardo Valente mentre su Lancia Fulvia Coupè si schierano Antonio Carradore ed Alessandro Rosa.