Alessandro Botturi veste SIXS alla Dakar 2017

Il pilota ufficiale Yamaha Alessandro Botturi vestirà SIXS sotto la tuta nella sfida estrema della Dakar, il rally più duro al mondo che quest’anno prenderà il via il 2 gennaio ad Asuncion in Paraguay per terminare il 14 a Buenos Aires, in Argentina, dopo aver esplorato la Bolivia e percorso oltre 9.000 km.

Paolo Graziani, CEO SIXS: “Avere in “scuderia” un pilota del calibro di Alessandro è un grande onore per SIXS; rappresenta a tutti gli effetti un pilastro della spedizione tricolore a questa Dakar e vogliamo supportarlo al meglio con i nostri prodotti underwear tecnici.”rn rnAlessandro Botturi: “Sono contento di poter contare sul supporto di un abbigliamento tecnico come SIXS. Lo uso ormai da anni e posso dire che è diventato come una seconda pelle. Quest’anno indossare SIXS diventa una necessità, considerate le estreme temperature che andremo ad affrontare: dai 40 ° gradi in Paraguay al termometro che scenderà sotto lo zero in Bolivia. I tessuti dell’underwear sportivo SIXS, infatti, garantiscono una corretta termoregolazione e favoriscono la traspirazione. Sono orgoglioso di rappresentare nel mondo un marchio che produce interamente in Italia”. rn rnSIXSrnLa storia di SIXS inizia in Italia, più precisamente a Bagnara di Romagna (Ravenna) nel 2009. La grande passione sportiva e la profonda conoscenza delle tecnologie tessili generano il connubio che dà vita all’azienda. Il risultato è un tessuto brevettato, fortemente innovativo, destinato al mercato mondiale dell’abbigliamento sportivo, ma prodotto esclusivamente in Italia. Un tessuto che interagisce in modo ottimale con il corpo umano: non una barriera ma una “seconda pelle”, in grado di garantire una corretta termoregolazione e gestire la traspirazione. “Soluzioni Innovative per lo Sport”: è l’acronimo da cui nasce il nome SIXS, ed è quindi facile intuire quanto siano radicate l’innovazione e la ricerca nello sviluppo di questo prodotto. Un percorso che inizia con sei semplici prodotti, nessuna costosa campagna pubblicitaria, ma la sicurezza della qualità e dell’efficacia di questa eccellenza “Made in Italy”.rnrnSIXS in soli 2 anni diventa un brand distribuito in oltre 1.000 punti vendita sul territorio italiano, semplicemente proponendo test sul campo ad atleti e rivenditori. L’evoluzione è costante e il numero di articoli a catalogo cresce, arrivando a oltre 100. Non più solo underwear tecnico, ma anche linee dedicate all’abbigliamento esterno sportivo (Activewear), alla protezione agli urti (Pro Tech), al miglioramento delle prestazioni (Osmosixs), passando anche per i bambini (Kids) oltre ad una gamma completa di accessori. Tutto questo utilizzando il tessuto brevettato, che rende i prodotti SIXS inimitabili per qualità ed efficacia.