Monza Rally Show: Rossi saldamente al comando

È sempre Valentino Rossi, navigato dal fedelissimo Cassina, il protagonista della mattinata di Monza. Bonanomi/Pirollo inseguono a poco più di diciassette secondi mentre Dani Sordo, affiancato alle note da Marc Marti, cerca di restare vicino al duo di testa.

Ottime le premesse per il risultato del rally che si preannuncia sul filo di lana.rnrnIeri Valentino dichiarava alla nostra inviata Angela Cacamo:rnrn[showpicr]g013075.jpg[/showpicr]Quest’anno Dindo Capello ha detto non posso venire a Monza, vi mando Marco Bonanomi e il mio storico navigatore Gigi Pirollo. A prima vista sembra che ti stanno dando filo da torcere; Bonanomi in questa seconda giornata è andato fortissimo. Comunque tu hai un vantaggio di 12 secondi e 4 decimi da amministrare domani subito nella Maxi Gran Prix 2.rn“A un certo punto della giornata ho avuto paura di Bonanomi perchè è sempre stato veloce, mi ha battuto nella Gran Prix e mi ha dato 1 secondo e 1 e soprattutto nella prova dopo quando eravamo riusciti a battere Dani Sordo però Bonanomi ci ha dato uno 0,9 e siamo arrivati quindi con 5 secondi nella Maxi Gran Prix 2. Ero un po preoccupato perchè Marco è un pistaiolo, molto veloce, soprattutto abituato a guidare di notte. Invece siamo riusciti a fare una bella prova, sono riuscito a guidare bene senza fare errori e mi ha dato un vantaggio importantissimo. Domani mattina durante la prima speciale sarà importante amministrare il vantaggio che abbiamo”.

rnrnrn

(rbt)