Team Bassano: un settebello per Sanremo

Sette gli equipaggi dall’ovale azzurro pronti ad affrontare l’impegno ligure valevole per il CIR Autostoriche. Nel fine settimana, anche due alfieri in lizza al Lessinia Sport.

Romano d’Ezzelino (VI), 28 marzo 2017 – Rally Sanremo Storico alle porte e nuovo impegno per gli equipaggi del Team Bassano in una gara del Campionato Italiano Rally Autostoriche: sono sette quelli iscritti al secondo appuntamento della massima Serie nazionale che ha totalizzato quarantuno adesioni e si correrà nelle giornate di venerdì 31 marzo e sabato 1 aprile.rnrnIl primo equipaggio dall’ovale azzurro a prendere il via sarà quello formato dai veronesi Nicola Patuzzo ed Alberto Martini nuovamente con la Toyota Celica 4WD Gruppo A con la quale hanno iniziato in modo brillante la stagione 2017; per Pietro Tirone e Giulio Oberti, la gara ligure sarà la prima dell’anno e si affidano alla collaudata Porsche 911 SC Gruppo 4 del 3° Raggruppamento. Toccherà poi a Marco Savioli ed Alessandro Failla i quali tornano a Sanremo dopo quattro anni d’assenza e puntano alla vittoria nel 1° Raggruppamento con la BMW 2002 Ti Gruppo 2; subito dietro scatterà la Fiat 131 Abarth Gruppo 4 di Giulio Pedretti in coppia con Stefano Cirillo immancabili a Sanremo.rnrnSarà invece la prima presenza per Concetto e Carlo Pettinato, padre alla guida e figlio alle note, sulla Ford Escort RS Gruppo 2 con la quale cercheranno di confermare il convincente risultato del Vallate Aretine; rompe il digiuno dalle gare, il piemontese Fabrizio Vaccani che esordisce coi colori del Team Bassano presentandosi al via con la Lancia Fulvia HF Gruppo 4 che dividerà col corregionale Giorgio Severino e chiudono le fila i locali Rosario Pennisi ed Angelo Bregliasco con l’Autobianchi A112 Abarth Gruppo 2.rnrnSaranno invece due gli equipaggi chiamati a difendere i colori del Team Bassano all’imminente Lessinia Sport, gara di regolarità sport valevole per il Trofeo Tre Regioni in programma sabato 1 a Boscochiesanuova (VR): Pietro Iula e William Cocconcelli saranno al via con la consueta Porsche 911 SC mentre Andrea Giacoppo e Daniela Grillone Tecioiu si affideranno nuovamente alla Lancia Fulvia HF 1.6 per ben figurare e difendere il titolo conquistato nel 2016.