GP del Trentino 2017: si anima il villaggio a Pietramurata dove sabato e domenica sarà protagonista la MXGP

Pietramurata (TN), 12 aprile 2017 – Ha già iniziato a prendere forma il villaggio del motocross mondiale all’interno dell’area del circuito Ciclamino, dove si correrà il GP del Trentino, prima prova europea del mondiale 2017.

La pista è come al solito spettacolare e suggestiva, i team sono già al lavoro nel paddock, la macchina organizzativa sta entrando velocemente al massimo regime ed i primi piloti hanno preventivamente visionato più volte a piedi tutto il percorso.rnrnQuest’anno si percepisce grande fermento per il GP del Trentino, dopo le bellissime prestazioni fatte registrare dal pluriiridato azzurro Antonio Cairoli (Ktm) e dallo sloveno campione in carica Tim Gajser (Honda) nelle prove di apertura di quest’anno in Qatar, Indonesia, Patagonia e Messico, che hanno confermato l’ottimo stato di forma della coppia già protagonista lo scorso anno.rnrnNelle prime prove si è potuto apprezzare anche alle ottime prove di Paulin (Husqvarna), di Van Horebeek (Yamaha) e Desalle (Kawasaki), profilando un duello incredibile e non sono esclusi colpi di scena al vertice con gli altri contendenti che stanno solo aspettando il momento propizio per mettersi finalmente in luce.rnrnMa il pubblico di Pietramurata sarà anche per Alessandro Lupino (Honda) e tutti gli altri azzurri, che nel GP di casa non vorranno certo sfigurare.rnrnrn[showpicc]8cab609d-f93a-48da-a1a7-c574640066b8.jpg[/showpicc]rnrnrnE poi il circuito Ciclamino, collaudatissimo terreno di gioco che ha visto l’affermazione di Cairoli non solo lo scorso anno, ma anche nel 2013, finendo secondo nel 2015. Dopo cinque edizioni trentine, per l’ufficiale Ktm potrebbe valere la regola del “non c’è due senza tre”, davanti al calorosissimo pubblico che ogni anno segue dagli spalti per tributare tutti insieme calore e forza ai propri beniamini.rnrnrn[showpicc]b74ed79b-83d6-42ce-9540-caad286c9283.jpg[/showpicc]rnrnrnLa classe MX2, orfana del campione Herlings (Ktm) passato alla classe regina, sta offrendo duelli appassionanti con il leader Jeremy Seewer (Suzuki) che dovrà guardarsi bene dagli scatenati Jonass (Ktm), Paturel (Yamaha) e Lieber (Ktm) tutti in un pugno di punti.rnPrimo degli italiani, nei top ten della graduatoria, è Michele Cervellin (Honda) e decimo Samuele Bernardini (TM).rnrnMolto ricco il programma della tappa mondiale trentina che prevede, oltre alle sfide delle classi MXGP e MX2, anche la seconda prova del combattuto mondiale Femminile WMX che vedrà al via la nostra Kiara Fontanesi (Yamaha), che arriverà al Ciclamino dalla seconda posizione dietro alla sola capofila la neozelandese Courtney Duncan (Yamaha), vincitrice della prova indonesiana..In programma anche il primo dei nove round del Campionato Europeo EMX 250.rnrnIl circuito Ciclamino è uno dei crossdromi più spettacolari dell’intera stagione e permetterà ai più grandi riders di sfidarsi tra le curve e salti mozzafiato di questo tracciato old style, regalando come sempre battaglie entusiasmanti dall’esito mai scontato in ogni ordine di classe: MX1, MX2, WMX ed EMX.rnrnrnBIGLIETTI: Acquista online e risparmiarnrnLa prevendita dei biglietti a pieno regime sul sito https://trentino.motocross-tickets.com/6841-mxgp-of-trentino/it/ – riserva una particolare promozione, evitando le code alle biglietterie.rnrnI prezzi dei biglietti in prevendita saranno scontati fino al 13 aprile: rnWeek end 60 euro; Domenica 50 euro; Sabato 20 euro; Ragazzi da 10 a 16 anni weekend euro 30; Ragazzi da 10 a 16 anni solo domenica euro 20; Ragazzi da 10 a 16 anni solo sabato euro 10; Donne weekend euro 30; Donne solo domenica euro 20; Donne solo sabato euro 10.rnPrezzo biglietti presso le biglietterie del circuito nei giorni di gara: Week end 65 euro; Domenica 55 euro; Sabato 25 euro; Ragazzi da 10 a 16 anni weekend euro 35; Ragazzi da 10 a 16 anni solo domenica euro 25; Ragazzi da 10 a 16 anni solo sabato euro 15; Donne weekend euro 35; Donne solo domenica euro 25; Donne solo sabato euro 15.rnrnCOME RAGGIUNGERE IL CROSSDROMO CICLAMINO DI PIETRAMURATArnrnIl circuito “Ciclamino” é situato in località Pietramurata, a 15 km da Arco di Trento e 20 da Trento.rnrnPer chi proviene da Sud è raggiungibile attraverso la A22, uscita Rovereto Sud, quindi direzione Lago di Garda, Arco e poi Trento. rnrnPer chi proviene da Nord è raggiungibile attraverso la A22, uscita Trento Nord, direzione Riva del Garda.rnrnrnIL PROGRAMMA DEI DUE GIORNIrnrnSabato 15 aprile 2017rn08,45 –10,15 EMX250 Start practice/Free/Time practice rn10,15 – 10,55 WMX Start practice/Free/Time practice rn11,45 MX2 Free practice: 25’ rn12,15 MXGP Free practice: 25’ rn13,55 EMX250 Last Chance: 20’ + 2 laps rn14,30 MX2 Start Test/Time practice: 25’ rn15,00 MXGP Start Test/Time practice: 25’ rn15,30 WMX Race 1: 20’ + 2 laps rn16,25 MX2 Qualifying race: 20’ + 2 laps rn17,10 MXGP Qualifying race: 20’ + 2 laps rn17,55 EMX250 Race 1: 25’ + 2 lapsrnrnDomenica 16 aprile 2017rn09,45 WMX Race 2: 20’ + 2 laps rn10,25 MX2 Warm-up: 15’ rn10,45 MXGP Warm-up: 15’ rn11,30 EMX250 Race 2: 25’ + 2 laps rn13,15 MX2 Race 1: 30’ + 2 laps rn14,15 MXGP Race 1: 30’ + 2 laps rn16,10 MX2 Race 2: 30’ + 2 laps rn17,10 MXGP Race 2: 30’ + 2 lapsrnrnrn

CLASSIFICHE DI CAMPIONATO PRIMA DEL MXGP DEL TRENTINO

rnrnMXGP Championship (Top Ten): 1. Tim Gajser (SLO HON) 156 points; 2. Antonio Cairoli (ITA KTM) 136 p.; 3. Clement Desalle (BEL KAW) 119 p.; 4. Jeremy Van Horebeek (BEL YAM) 116 p.; 5. Gautier Paulin (FRA HUS) 112 p.; 6. Evgeny Bobryshev (RUS HON) 111 p.; 7. Romain Febvre (FRA YAM) 89 p.; 8. Kevin Strijbos (BEL SUZ) 78 p.; 9. Maximilian Nagl (GER HUS) 73 p.; 10. Shaun Simpson (GBR YAM) 70 p.rnrnMXGP Manufacturers: 1. Honda 156 points; 2. KTM 140 p.; 3. Yamaha 137 p.; 4. Husqvarna 120 p.; 5. Kawasaki 119 p.; 6. Suzuki 78 p.rnrnMX2 Championship (Top Ten): 1. Jeremy Seewer (SUI SUZ) 153 points; 2. Pauls Jonass (LAT KTM) 145 p.; 3. Benoit Paturel (FRA YAM) 139 p.; 4. Julien Lieber (BEL KTM) 139 p.; 5. Thomas Kjer Olsen (DEN HUS) 127 p.; 6. Brent Van doninck (BEL YAM) 102 p.; 7. Michele Cervellin (ITA HON) 84 p.; 8. Thomas Covington (USA HUS) 83 p.; 9. Vsevolod Brylyakov (RUS KAW) 81 p.; 10. Samuele Bernardini (ITA TM) 80 p.rnrnMX2 Manufacturers: 1. KTM 184 points; 2. Suzuki 153 p.; 3. Yamaha 147 p.; 4. Husqvarna 142 p.; 5. Kawasaki 109 p.; 6. Honda 84 p.; 7. TM 80 p.rnrnWMX Championship (Top Ten): 1. Courtney Duncan (NZL YAM) 41 points; 2. Nicky van Wordragen (NED YAM) 40 p.; 3. Shana van der Vlist (NED KTM) 31 p.; 4. Anne Borchers (GER SUZ) 31 p.; 5. Kiara Fontanesi (ITA YAM) 30 p.; 6. Larissa Papenmeier (GER SUZ) 30 p.; 7. Genette Vaage (NOR KTM) 28 p.; 8. Amandine Verstappen (BEL KTM) 27 p.; 9. Livia Lancelot (FRA KAW) 26 p.; 10. Nancy Van De Ven (NED YAM) 25 p.rnrnWMX Manufacturer: 1. Yamaha 50 points; 2. Suzuki 35 p.; 3. KTM 34 p.; 4. Kawasaki 26 p.; 5. Husqvarna 18 p.