Al via il 3° TROFEO TOLLEGNO 1900 – REVIVAL LANA GATTO

Tutto pronto per la due giorni di sport e spettacolo che promettono le 110 vetture iscritte alla manifestazione organizzata da NS Events. Questa sera si inizia con la prima sessione dedicata alle verifiche; partenza sabato alle 11.

Tollegno (BI), 4 maggio 2017 – Due tappe che si snoderanno in pianura, collina, montagna e…pista! Questo il succulento percorso che attende il centinaio di equipaggi iscritti alla terza edizione del Trofeo Tollegno 1900 – Revival Lana Gatto che si svolgerà sabato 6 e domenica 7 prossimi.rnrnUna prima tappa che scatterà alle 11 di sabato dal Lanificio di Tollegno per puntare verso est ed affrontare le prime prove cronometrate prima di arrivare al Proving Ground della pista di Balocco: qui, dopo un riordino in cui verrà servito il pranzo, le vetture si cimenteranno in quattro prove cronometrate sul tracciato “Misto Alfa” per dirigersi poi verso la Valsesia prima di far ritorno a Tollegno alle ore 18.27. La giornata si chiuderà con la cena di gala presso la Fondazione Pistoletto – Cittadellarte.rnrnDomenica alle 9.31 lo start della seconda tappa che percorrerà altri tratti di strada resi famosi dalle competizioni automobilistiche biellesi; il gran finale all’aeroporto di Cerrione coi cinque rilevamenti concatenati che concluderanno gli impegni coi cronometri dopo ventiquattro prove di precisione. Un ultimo riordino presso Terzo Paradiso a Biella e infine la bandiera a scacchi che sventolerà sulla prima vettura all’ingresso del Lanificio di Tollegno, a partire dalle 14.35.rnrnAlle 16 la manifestazione si chiuderà con la cerimonia delle premiazioni e l’arrivederci all’edizione 2018.rnrnIl Trofeo Tollegno 1900 – Revival Lana Gatto è sinonimo di eleganza, bellezza, prestigio, ma è anche competizione e a sfidarsi sui ventiquattro pressostati che determineranno i vincitori ci saranno alcuni forti specialisti della regolarità a partire da quel Filippo Anselmetti che vinse lo scorso anno e si ripresenta con la Talbot Sunbeam Lotus che dividerà con Abruzzo. A rendegli la vita difficile ci proveranno sicuramente specialisti quali Marco Maiolo e Maria Teresa Paracchini al via con un’Alfa Romeo Giulietta Spider o Massimo Raimondi in coppia con Claudio Savoini su Lancia Fulvia HF. Non staranno di certo a guardare i vari Giorgio Del Piano e Alberto Gatto al via con la Porsche 356 o Luigi e Filippo Vigna anch’essi su Giulietta Spider ma da una gara particolare come il Trofeo Tollegno 1900 – Revival Lana Gatto ci si può attendere di tutto e bisognerà attendere l’ultima serie di prove cronometrate in rapida sequenza per poter decretare il vincitore.