Xavier De Soultrait vince l’8 edizione dell’ Afriquia Merzouga Rally , Nikolas Cavigliasso nei quad e Henrichy – Bersey nei SidebySide

  • • De Soultrait vince la generale e un’iscrizione gratuita della Dakar 2018rn• Nikolas Cavigliasso è il vincitore nei quad, Henrichy – Bersey domina nei SidebySidern• Giemza e #208 Culus-Cadetti sono i vincitori del Dakar Challenge nelle categorie moto e SxS. Per loro un’iscrizione gratuita alla Dakar 2018

L’Afriquia Merzouga Rally si è concluso con il GP delle Dune: 50 km of prove speciali nelle grandi dune di Merzouga con una partenza in linea stile Le Touquet”. I SxSs sono partiti per primi, 15 minuti dopo i quad ed infine le moto.rnrnrn[showpicl]moto_general_5.jpg.jpg[/showpicl]rnLe moto sono arrivate vicine con De Soultrait che si è aggiudicato la tappa con 3” di vantaggio su Joaquim Rodrigues (Hero) ae 6 secondi su Ivan Cervantes (Himoinsa).rnrnXavier De Soultrait (#5) ha regalato a Yamaha la vittoria dell’ 8° edizione dell’ Afriquia Merzouga Rally. Sul podio anche Gerard Farres (Himoinsa), 2 a +13’07 e Franco Caimi (Yamaha) a +22’31. Pedrero (Sherco TVS) e Botturi (Boars Rally Team) completano la Top5.rnrn“Questa vittoria ripaga tutto il lavoro fatto. Ringrazio Yamaha per la fiducia. L’appuntamento è per la Dakar 2018”, ha detto De Soultrait all’arrivo al lago Jasmina.rnrnrn[showpicl]quad_general_166.jpg.jpg[/showpicl]rnPer i quad, Stephane Marthoud ha vinto la speciale con Cavigliasso 2 e Maksimov, 3°. Con quetso risultato il 25enne argentino Nicolas Cavigliasso (#166) vince la generale davanti a Giuliano Giordana a +1h21 e Tomas Kubiena (3° at +2h09).rnrn“Sono felicissimo. Questo è il secondo rally. Non era riuscito a finire la Ruta 40 e sono ventuo in Marocco per migliorare la navigazione.”, ha detto Nicolas Cavigliasso.rnrnrn[showpicl]ssv_general_200.jpg.jpg[/showpicl]rnNei SidebySide, gli italiani #233 Ventura-Montica vincono il GP delle Dunes, secondi #232 Navarro- Rivera, 3° Henrichy_Bersey. Carlos Checa stava lottanto per la vittoria di tappa quando ha commesso un errore. “Mi sono divertito. Il Merzouga è una bella formula, tonerò”, ha detto Checa.rnrnLa vittoria della generale SxS è andata a #200 Henrichy – Bersey, che hanno aggiunto un altro successo al loro palmares dell’ Afriquia Merzouga Rally. Seconda una bravissima Camelia Liparoti –Delaunay (at +28’06) al suo debutto nella categoria, terzi Basso – Menard (1h25). Peccato per Rautenbach, che ha perso il podio per un problema al mezzo.rnrnrn[showpicl]200a.jpg[/showpicl]rn#200 Frederic Henrichy: “È sempre una grande soddisfazione vincere questo rally. Quest’anno non è stato facile perchè il livello era più alto e 33 partenti”.rnrnrn[showpicl]dakar_challenge_moto_31.jpg.jpg[/showpicl]rn#31 Maciej Giemza vince il Dakar Challenge nelle moto, mentre sono 208 Culus-Cadetti (Jardin Loisirs) ad giudicarsi l’iscrizione gratuita alla Dakar 2018 nella categoria SxS.rnrn“È stato un rally impegnativo – ha detto il direttore della prova Marc Coma, forse il più difficile a livello di navigazione e percorsi tecnici – La corsa è stata combattuta in tutte le categorie con alternanza alla vetta anche nel Dakar Challenge. Ancora una volta, gli amatori sono il cuore della nostra gara. I workshop ma anche la presenza dei coach Giovanni Sala e Jean Brucy lo rendo un evento unico nel suo genere”.rnrnQualche numerorn– 68 moto su 88 hanno finito l’ Afriquia Merzouga Rallyrn- 17 quad su 23 hanno finito l’ Afriquia Merzouga Rallyrn- 24 SidebySide su 33 hanno finito l’ Afriquia Merzouga Rally