Hayden, nessuna novità

Il campione del mondo nel 2006 coinvolto in un incidente durante un allenamento in Romagna, è ancora gravissimo.

Nicky Hayden è rimasto coinvolto in un serio incidente stradale mercoledì 17 maggio nei pressi di Riccione. Ricoverato all’ospedale di Infermi Rimini, è stato poi trasportato a Cesena dove da due giorni è in reparto di rianimazione.rnrn35 anni, campione del mondo nel 2006, MotoGP™ Legend e oggi pilota Red Bull Honda nel WorldSBK, si stava allenando sulla sua bici da corsa lungo la strada Riccione-Tavoleto quando è stato investito da un’autovettura. Dopo le notti passate in ospedale, il polo ospedaliero romagnolo ha diramato il nuovo bollettino ufficiale che parla di un quadro clinico estramemante grave.rnrnCampione nella classe regina, da due anni è in Superbike con la Red Bull World Superbike Honda, la scuderia ufficiale della Casa dell’ala. La sua ultima apparizione in MotoGP™, dove corse per tredici stagioni complete, sono stati il GP d’Australia dell’anno scorso anticipato da quello di Aragona dove sostituì Jack Miller con i colori del team EG 0,0 Marc VDS; a Phillip Island invece corse con la scuderia ufficiale HRC sulla moto di Dani Pedrosa.rnrnSeguiranno aggiornamenti.