Presentata a Ottobiano la seconda tappa italiana del Campionato Mondiale Motocross

Ottobiano, 25 maggio 2017 – Questa mattina, presso la sala stampa del circuito pavese, è stato presentato il GP di Lombardia, seconda tappa del Mondiale di Motocross, che si svolgerà il 24 e 25 giugno 2017.

L’organizzazione di questa tappa si avvale di una sinergia tra lo staff del Maggiora Park e di Ottobiano Motorsport che, nelle persone di Stefano Avandero (Maggiora Park) e Luca Gualini (Ottobiano Motorsport), è stata appositamente creata per realizzare un evento senza pari sino ad oggi per il circuito lomellinese.rnrnrn[showpicc]dsc_1879.jpg[/showpicc]rnrnrnUn concerto perfetto tra le competenze delle due squadre; la perfetta conoscenza delle infrastutture sul territorio di Ottobiano Motorsport e la lunga esperienza del Maggiora Park hanno permesso la creazione di una pista “ad hoc” che promette di dare uno spettacolo senza precedenti sia dal punto di vista dei piloti che da quello del pubblico.rnrnLa sabbia del circuito, molto gradita all’attuale leader di campionato Toni Cairoli, ed una race arena appositamente realizzata daranno vita ad una kermesse competitiva che sarà senz’altro all’altezza delle aspettative.rnrnrn[showpicc]dsc_1928.jpg[/showpicc]rnrnrnLunga oltre 1500 metri, la pista Internazionale MXGP mantiene la sua connotazione che più la contraddistingue: la lunga salita. Resa più tecnica da una serie di gobbe e curve destra/sinistra in discesa, si apre sul classico ferro di cavallo che mai ha fatto mancare lo spettacolo in questo genere di competizioni.rnrnLa pista di Ottobiano si prepara ad ospitare l’evento più importante con un corollario di infrastrutture che ne potenziano la ricettività: 350.000 mq. di superficie totale, 130.000 mq. di parcheggio fronte paddock e 25.000 mq. di area camper, un villaggio commerciale che si estenderà dal paddock alla pista kart in asfalto, due ristoranti e molto altro ancora.rnrnrn[showpicc]dsc_1931.jpg[/showpicc]rnrnrnNon da meno la pista sarà visibile in tutti i dettagli da qualsiasi parte delle tribune appositamente realizzate con un occhio di riguardo verso gli amici diversamente abili, i quali avranno parcheggio e tribuna dedicati; una particolare attenzione che da sempre contraddistingue il circuto.rnrnL’organizzazione è pronta ad accogliere i 20.000 tifosi che accorreranno da tutto il mondo, le prevendite hanno già fatto registrare presenze d’oltre oceano, oltremodo il GP di Lombardia sarà anche una fantastica occasione per divertirsi e fare del bene; è in programma una iniziativa benefica di raccolta fondi per “Marina Romoli ONLUS”, associazione per la ricerca di una cura da lesione del midollo spinale e da sempre legata al circuito di Ottobiano.rnrnI numeri dell’impianto di Ottobianorn- 7 piste: MX, Supermoto, MiniGP, Kart, Pit Bike, Ohvale, Scooter, Minicross, Quad ed Endurorn- 55.000 accessi l’anno tra MX e asfalto (Supermoto e Kart)rn- 350.000 mq. di superficie totalern- 30.000 mq. totali di paddockrn- oltre 50 eventi l’annornrnLa prevendita dei biglietti del “Fiat Professional Fullback GP di Lombardia” la trovate a questo link: ottobianoticket.com