Presentato a stampa e autorità il Rally 4 Regioni Historic 2017

Nella serata di Mercoledì 21, con il parco dell’hotel Milano di Salice Terme, gremito di ospiti a fare da splendida cornice, e l’ex campione europeo Rally Yves Loubet, ora organizzatore, il presidente Aci Pavia, Marino Scabini e Enzo Branda e Piero Ventura ad occupare il tavolo dei relatori, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2017 del Rally 4 Regioni Historic Classic.

Si tratta di una edizione innovativa e rivoluzionaria sotto tutti gli aspetti. Anzitutto la durata; ben 4 giorni dal 5 all’8 luglio, poi il numero delle prove speciali, ben 24, quindi la distanza; oltre 1000 chilometri di percorso di cui 305 di prove cronometrate.rnrnGara nella gara, sarà il Rally 4 Regioni storico, valido per il TNZ, che scatterà in coda al Classic nella serata di venerdì per percorrere, unitamente ai concorrenti del rally maggiore, le ultime 8 prove speciali in programma.rnrnIl sipario sulla manifestazione si alzerà nella giornata di Mecoledì 5 luglio con le operazioni di verifiche sportive e tecniche che si terranno a Salice Terme, quindi i concorrenti raggiungeranno Pavia, in cui, dal centro storico della città prenderanno ufficialmente il via in direzione del circuito di Castelletto di Branduzzo, sede della prima prova speciale.rnrnI moltissimi gli equipaggi provenienti da tutta Europa, confermano la portata internazionale di questa edizione del rally 4 Regioni 2017. Tutti i dettagli su http://www.rally4regioni.it.