Doppietta nelle gare di casa per Tony Cairoli in MXGP

Tony Cairoli - Ottobiano
Tony Cairoli - Ottobiano
Sul terreno di Ottobiano il pilota di casa piazza una doppia vittoria dopo aver disputato la prima gara in testa dal primo all’ultimo giro e la seconda dopo aver avuto ragione di Herlings a circa metà percorso ed aver incrementato il vantaggio fino a più di trenta secondi intorno agli ultimi giri.

Tony Cairoli - Ottobiano
Tony Cairoli – Ottobiano

 

Sembra che la splendida forma di Antonio Cairoli non veda fermate. Sulla pista della Lomellina, preparata magistralmente dall’organizzazione, il pilota italiano ha trovato la quadra della gara e dopo aver dettato il ritmo per tutta la prima manche ha deciso che avrebbe dovuto vincere anche la seconda.rnrnJeffry Herlings, in testa a gara 2, ha dovuto soccombere alla grinta del pluricampione del mondo e cedere la prima posizione dopo poco meno di 15 minuti di gara. In evidente debito di ossigeno, l’olandese della KTM ha accusato il colpo al giro numero 10 e ha cominciato a perdere terreno fino a chiudere in seconda posizione con 32,821 secondi di ritardo dal numero 222.

 

Cairoli consolida la testa del campionato raggiungendo quota 431 punti, 67 punti di distacco dal diretto inseguitore Gautier Paulin. La classifica vede Desalle a 361, Herlings 335 e Gajser chiudere la top 5 a 282 punti.rnrnIl mondiale motocross si congeda dalla tappa numero undici con la pista di Ottobiano gremita di pubblico giunto da tutto il mondo. Sicuramente un bilancio positivo, vista anche l’affluenza dei giorni precedenti, che hanno visto il circus iniziare il suo percorso già da venerdì in piazza Ducale a Vigevano per la sessione autografi con i piloti.

 

Tony Cairoli - Ottobiano
Tony Cairoli – Ottobiano

(rbt)