Marquez conquista Misano ma Quartararo…

tutte le fotografie by Otto Moretti

GP Octo di San Marino e della Riviera di Rimini

Lo spagnolo passa gran parte della gara alle spalle del francese e all’ultimo giro parte all’attacco facendo sua la vittoria

Il GP Octo di San Marino e della Riviera di Rimini ha conosciuto il suo vincitore solo dopo una battaglia all’ultimo giro. Marc Marquez (Repsol Honda Team) ha la meglio nel braccio di ferro con Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) che fa di tutto per conquistare il suo primo trionfo in classe regina. Terzo al traguardo Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) scattato dalla pole.

Quarto posto per Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP); il Dottore non ha avuto una sessione di qualifiche semplicissima ed è scattato dalla prima casella della terza fila recuperando posizioni preziose nel corso della gara. Nella parte finale della corsa, il pesarese, aveva raggiunto il suo compagno di squadra ma non ha avuto abbastanza tempo per provare l’attacco e per la terza volta consecutiva chiude fuori dal podio. Quinta piazza per Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) che conclude un fine settimana consistente dopo aver ottenuto il quarto posto in qualifica e il quinto posto, risultato ottenuto in altre tre gare nel corso di questa seconda stagione in classe regina.

Andrea Dovizioso (Ducati Team) cerca di salvare il fine settimana della Ducati col sesto posto mentre il suo compagno di squadra, Danilo Petrucci, chiude la top 10. Settima posizione per Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) autore della miglior qualifica per il costruttore tedesco, parte dalla seconda casella ma non non riesce a difendere la posizione. È la seconda volta in questa stagione che lo spagnolo arriva settimo al traguardo ripetendo il risultato ottenuto in occasione del GP della Catalogna. Così come il suo compagno di squadra, anche Johann Zarco (Red Bull KTM Factory Racing), ripete il risultato ottenuto nella gara del GP della Catalogna dove arrivò 11°.

Ottavo Joan Mi, miglior pilota del Team SUZUKI ECSTAR visto che Alex Rins è caduto nell’ultima parte della gara mentre era settimo. Un destino simile, è toccato ai piloti del Pramac Racing: Jack Miller è nono mentre Pecco Bagnaia incassa uno zero a causa di una caduta fatta al 12° giro. Jorge Lorenzo (Repsol Honda Team) è in zona punti col 14° posto.

Questi alcuni momenti della gara visti dall’obiettivo di Otto Moretti