Grandi numeri per Rea: statistiche da favola per il campione del mondo WorldSBK!

tutte le fotografie by Otto Moretti

Il pilota con più campionati vinti, con il maggior numero di successi e podi nel WorldSBK: i record di Jonathan Rea sono sensazionali!

Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) non ha soltanto conquistato il quinto titolo mondiale consecutivo nel campionato delle derivate di serie più veloci, ma è in testa anche ad altre classifiche. È il miglior pilota della storia del campionato WorldSBK. Dal maggior numero di vittorie fino al record di podi migliore di tutti gli altri piloti, Jonathan Rea è semplicemente eccezionale. E nonostante i suoi successi fin qui, altre pagine di storie potrebbero essere scritte presto…

Rea finora ha vinto 83 volte, 34 in più del suo più immediato inseguitore, Carl Fogarty. Rea ha raggiunto “Re Carl” in Gara 2 a Imola l’anno scorso. In termini di importanza per il brand Kawasaki in cinque anni con la casa costruttrice ha conquistato 68 vittorie, il 49% di successi ottenuti da Kawasaki nella sua presenza in WorldSBK. In cinque stagioni Rea ha conquistato metà delle vittorie che Kawasaki ha portato a casa in 32 anni.

Jonathan è salito 162 volte sul podio su 274 gare a cui ha preso parte, ed è tra i primi tre piloti in questa classifica con un incredibile 59,1%. In 135 gare disputate con Kawasaki, è salito sul podio addirittura in 117 volte, l’86% del totale, un record assoluto per un pilota WorldSBK con una sola casa costruttrice.

In questa stagione a Misano nella Tissot Superpole Race at Misano ha registrato il record anche di giri più veloci, superando ‘Nitro’ Noriyuki Haga.Solo 10 di quei giri li ha realizzati su una Honda. Il 32enne è stato al momento in testa per 1363 giri, 313 in più di Noriyuki Haga. Rea ha avuto in assoluto nella sua carriera un vantaggio massimo di 249 punti sul campione del mondo WorldSBK 1996 e 2005, Troy Corser. È quarto ‘solo’ nella classifica di pole position conquistate, avendo raggiunto quota 22.

Queste statistiche possono solo migliorare data la splendida forma del nordirlandese. Il dominio di Rea e Kawasaki nelle ultime cinque stagioni è netto, nonostante un grande avversario come Alvaro Bautista (ARUBA.IT Racing – Ducati) e la Ducati Panigale V4 R. Dietro ogni grande pilota c’è un grande team e Kawasaki è stata in grado di dare a Rea io meglio di cui aveva bisogno. La domanda è “quanto ancora miglioreranno queste statistiche? Quali altri record sono all’orizzonte?”.

Il primo potrebbe arrivare in Argentina, dato che potrà sorpassare Sylvain Guintoli nel numero di gare consecutive andando a punti. Potrebbe succedere in Gara 1 a San Juan con un arrivo tra i primi nove. Nel caso in cui questo accadesse, sarebbe la 200^ gara consecutiva a punti per Kawasaki.

Ecco i momenti salienti delle gare viste da Otto Moretti